Oggi e domani a Montichiari «Animalandia»: in mostra riproduzioni di velociraptor e vere pecore in miniatura. In una enorme vasca da 20 mila metri d’acqua i voracissimi piranha tropicali

E i dinosauri conquistano il Centro fiera

20/01/2001 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo

Ani­mali veri e fin­ti. Insoli­ti eppure esisten­ti, estin­ti eppure esis­ti­ti. In carne e ossa o in ripro­duzioni fedelis­sime, vivaci o tele­co­man­dati. «Ani­ma­lan­dia & i dinosauri»: l’esposizione di ani­mali «più orig­i­nale d’Italia, uni­ca in Europa» al . Inizia ques­ta mat­ti­na e finirà domani sera. Due giorni di week-end con orario con­tin­u­a­to, dalle 10 alle 23. Una mostra non di mostri. Infat­ti l’evento offrirà l’occasione di vedere dal vivo ani­mali eccezion­ali e spet­ta­co­lari, a com­in­cia­re dai cosid­det­ti «bon­sai»: si trat­ta di veri e pro­pri ani­mali in miniatu­ra, per esem­pio le pecore «adulte» dell’isola di Oues­son, in Fran­cia, alte appe­na 50 cen­timetri. I vis­i­ta­tori potran­no diver­tir­si ammi­ran­do le minus­cole pecore, ma anche pap­pa­gal­li e cav­al­li su scala, e poi ret­tili, coc­co­drilli, tar­tarughe, varani, rag­ni e scor­pi­oni, il raris­si­mo cobra bian­co, l’anaconda (il più grande ser­pente del mon­do), iguane, ser­pen­ti a sonagli dal carat­ter­is­ti­co tintin­nio, i velenosi ser­pen­ti mam­ba, grossi pitoni e boa. Non mancher­an­no ani­mali esoti­ci e buf­fi come emù, nandù (lo struz­zo amer­i­cano), lama e drom­e­dari, struzzi africani, grù coro­nate, pap­pa­gal­li ara ara­rau­na dagli splen­di­di col­ori, gazze cine­si, oltre a quel­la che per molti sarà l’attrazione prin­ci­pale: i voracis­si­mi pesci trop­i­cali piran­ha, liberi di sguaz­zare in una enorme vas­ca di 20 mila litri d’acqua. Novità asso­lu­ta di Ani­ma­lan­dia a Mon­tichiari sono i dinosauri. Il cen­tro Fiera diven­ta per due giorni Juras­sic Park. Si potran­no vedere ripro­duzioni a grandez­za nat­u­rale del carnosauro, dell’allosauro e del famoso veloci­rap­tor. La vera fes­ta sarà il dinosauro «ani­ma­to», un sofisti­ca­to, bel­lis­si­mo gio­cat­to­lo tele­co­manda­to con cui i bam­bi­ni potran­no inter­agine attra­ver­so un par­ti­co­lare tele­co­man­do. L’esposizione potrà svol­ger­si in un ambi­ente como­do e spazioso, una super­fi­cie di oltre 3.500 metri qua­drati all’interno dei padiglioni riscal­dati del cen­tro Fiera. L’ingresso ad Ani­ma­lan­dia è gra­tu­ito per i bam­bi­ni e i ragazzi fino a 12 anni accom­pa­g­nati dai genitori.