Anche a Montichiari sarà a breve attivato un punto Informagiovani a disposizione di singoli e associazioni.

E’ IN ARRIVOINFORMAGIOVANI

15/10/2006 in Attualità
Di Luca Delpozzo

Anche a Mon­tichiari sarà a breve atti­va­to un pun­to Infor­ma­gio­vani a dis­po­sizione di sin­goli e asso­ci­azioni. “Tale servizio – comu­ni­ca l’assessore alle Politiche Gio­vanili Gian­lu­ca Imper­adori — si pro­pone di agevolare e sti­mo­lare l’accesso dei gio­vani res­i­den­ti nel­la nos­tra cit­tà ad una molteplic­ità di infor­mazioni riguardan­ti le tem­atiche che con­no­tano il loro proces­so di cresci­ta indi­vid­uale e di pro­gres­si­vo inser­i­men­to nel tes­su­to sociale ed eco­nom­i­co. Pro­prio per poten­ziare l’attività di ori­en­ta­men­to a favore dei nos­tri gio­vani abbi­amo pen­sato di aderire alla deci­sione del­la Provin­cia di Bres­cia di cos­ti­tuire la Rib, rete infor­ma­gio­vani bres­ciana”. Ma cosa farà in con­cre­to il servizio a Mon­tichiari?. “In sostan­za – con­tin­ua Imper­adori – esso svol­gerà il pro­prio ruo­lo attra­ver­so un’attività sostanzial­mente lim­i­ta­ta a liv­el­lo di accoglien­za, comu­ni­cazione ed infor­mazione, ded­i­can­dosi anche alla ricer­ca e elab­o­razione dati a liv­el­lo locale. L’apertura dell’ufficio al pub­bli­co sarà di almeno 4 ore set­ti­manali, con l’utilizzo di per­son­ale spe­cial­iz­za­to ed ogget­to di for­mazione . Ogni gio­vane inter­es­sato potrà poi essere tenu­to infor­ma­to attra­ver­so i più comu­ni mezzi di infor­mazione, tipo l’invio di sms, per man­ten­er­si sem­pre aggior­na­to sulle attiv­ità comu­nali”. Per parte sua la Provin­cia di impeg­n­erà a man­tenere le relazioni tra tut­ti i servizi Infor­ma­gio­vani real­iz­za­ti sul ter­ri­to­rio con la pro­mozione di forme di inter­scam­bio di espe­rien­ze pro­fes­sion­ali tra gli oper­a­tori e il mon­i­tor­ag­gio sis­tem­ati­co delle politiche gio­vanili poste in essere nei vari comuni.