E’ partito il nuovo anno educativo alla scuola d’infanzia Don Giuseppe Manganotti

16/09/2020 in Attualità
Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

E’ par­ti­to il nuo­vo anno educa­ti­vo anche alla scuo­la d’in­fanzia Don Giuseppe Mangan­ot­ti a Cav­al­caselle. Pro­to­col­lo di sicurez­za anti­covid alla mano e dis­pos­i­tivi di pro­tezione indi­vid­uale per tut­ti gli oper­a­tori. A dare una mano per l’avvio delle attiv­ità sono inter­venu­ti i volon­tari del­l’ di Peschiera del Gar­da gui­dati da Fioren­zo Zam­bel­li nonché dai volon­tari del­l’Ai­do di Castel­n­uo­vo del Gar­da con il pres­i­dente Manuel Corez­zo­la. Han­no col­lab­o­ra­to alcu­ni volon­tari delle due asso­ci­azioni di volon­tari­a­to.

In prat­i­ca ci siamo mes­si a dis­po­sizione del­la strut­tura educa­ti­va per la mis­urazione del­la tem­per­atu­ra cor­porea dei bam­bi­ni in tutte le sezioni sco­las­tiche — affer­ma Fioren­zo Zam­bel­li del­l’Avis — e non solo. Abbi­amo offer­to questo servizio anche a tut­ti gli accom­pa­g­na­tori.  Nel medes­i­mo momen­to abbi­amo cer­ca­to di sen­si­bi­liz­zare i gen­i­tori alla don­azione del sangue nonché alla iscrizione all’Ai­do per la don­azione post mortem degli organi, oggi quan­to mai nec­es­sari per le lunghe liste di atte­sa per chi neces­si­ta di trapianto d’organo. Un grande ringrazi­a­men­to va alla coor­di­na­trice dot­tores­sa Ele­na Aiani che ci ha dato la pos­si­bil­ità di offrire un servizio ed allo stes­so tem­po pro­pa­gan­dare la neces­sità urgente del­la don­azione a 360 gra­di.”

 

Parole chiave: