Alla petizione il sindaco risponde promettendo ringhiere

Eccessivo il pericolo sui viali degli studenti

27/11/2001 in Viabilità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Una buona rap­p­re­sen­tan­za di pro­fes­sori, stu­den­ti, del pre­side e del per­son­ale del liceo Maf­fei ha fir­ma­to una petizione al sin­da­co per richia­mare l’at­ten­zione del comune sul­la peri­colosità del grup­po di viali tut­t’in­torno all’is­ti­tu­to, decisa­mente aumen­ta­ta dal giorno in cui l’in­tero traf­fi­co di scor­ri­men­to è sta­to con­voglia­to su quel­la diret­trice. Il dis­a­gio toc­ca centi­na­ia di per­sone: stu­den­ti del liceo, del­l’ele­mentare Per­ni­ci, del­la medie Chiesa, del Con­ser­va­to­rio; molti di loro sono pen­dolari che scen­dono alle fer­mate di viale Mar­tiri o di viale Dami­ano Chiesa. Il sin­da­co, rispon­den­do al pri­mo dei fir­matari, il prof. Gian­ni Kral, prevede che l’al­leg­ger­i­men­to del traf­fi­co sui viali potrà avvenire solo il giorno in cui saran­no tran­sitabili il pro­l­unga­men­to del­la bretel­la Comai fino a viale Tren­to e la nuo­va stra­da di gron­da, ossia la cir­con­va­l­lazione ovest. La ria­per­tu­ra del­la dicus­sione sul piano traf­fi­co potrà avvenire a tem­pi bre­vi, dato che il doc­u­men­to ha sca­den­za bien­nale. Per l’im­me­di­a­to «ques­ta ammin­is­trazione intende provvedere ad una mag­giore sicurez­za dei per­cor­si e degli attra­ver­sa­men­ti pedonali, con ringhiere mar­gin­ali ai mar­ci­apie­di che eviti­no gli attra­ver­sa­men­ti stradali nei pun­ti non con­sen­ti­ti». La nota del sin­da­co con­clude con un nuo­vo de pro­fundis per il sovrap­pas­so veico­lare di via Filan­da: l’am­min­is­trazione «è con­traria al pro­l­unga­men­to veico­lare di via Filan­da, rite­nen­do suf­fi­ciente il col­lega­men­to ciclo-pedonale, da miglio­rare con l’e­lim­i­nazione del­l’at­tuale cur­va a gomi­to, per­chè la zona dovrà essere lim­i­ta­ta al traf­fi­co locale e a quel­lo speci­fi­co di acces­so e reces­so dalle scuole».

Parole chiave:

Commenti

commenti