Efficientamento energetico: prossimi interventi sui palazzetti sportivi di Lonato del Garda

12/05/2017 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

L’amministrazione comunale aveva già dato avvio all’iter per la predisposizione del Paes, il Piano d’azione per l’energia sostenibile. E per realizzare questo piano, fondamentale per razionalizzare i consumi energetici e ridurre le emissioni di gas a effetto serra, l’Assessorato ai Lavori pubblici guidato da Oscar Papa si è avvalso dell’esperienza e delle competenze tecniche di Lonato Servizi srl, la società a totale partecipazione comunale diretta dal nuovo amministratore delegato Giovanni Filippini, tecnico e manager esperto nel settore.

L’efficientamento dell’illuminazione pubblica è il primo intervento importante sul territorio comunale, che sta procedendo secondo la tabella di marcia. Attualmente sono state sostituite circa metà delle 3500 lampade esistenti, che in totale hanno una potenza di circa 477 kW con un consumo energetico di 2.100.000 kWh/anno.

«Al termine della sostituzione dei punti luce – informa l’assessore Papa – saranno valutati interventi di miglioramento ed estensione dell’illuminazione, specialmente nei punti più critici e meno illuminati delle frazioni».

Rientra in questo ampio progetto anche la sostituzione dell’illuminazione interna degli edifici comunali e, in particolare, dei due palazzetti sportivi. Dove Lonato Servizi è stata incaricata di procedere alla sostituzione delle 285 lampade di varia potenza, per un investimento complessivo di 73.500 euro,  in parte coperto con un contributo per le pubbliche amministrazioni (“Conto Termico 2.0”) di 29.400 euro. L’investimento e le manutenzioni saranno assorbiti dalla società Lonato Servizi e per il Comune è previsto un risparmio di circa 100mila euro per i prossimi dieci anni (mediamente 10mila euro l’anno), a fronte di un risparmio energetico di circa 30.000 kwh annui.

Sempre in riferimento ai due impianti sportivi l’amministrazione comunale ha già previsto, mediante gara d’appalto, l’installazione di pannelli fotovoltaici su tutta la copertura del nuovo palazzetto.

«L’Assessorato ai Lavori pubblici – commenta Oscar Papa – sempre tramite Lonato Servizi ha completato la progettazione dell’impianto fotovoltaico sulla copertura del nuovo palazzetto ed entro i prossimi mesi si procederà all’installazione di circa 180 Kw di potenza per un costo stimato di circa 230.000mila euro. Prevediamo che i nuovi impianti saranno completati per ottobre di quest’anno. Questi due interventi – continua l’assessore –, unitamente alla sostituzione delle lampade per la pubblica illuminazione e alla avvenuta sostituzione delle lampade votive cimiteriali con i più moderni led, comporteranno un vera e propria ottimizzazione energetica del nostro comune».

 

 

Parole chiave:

Commenti

commenti