Penultima tappa del Festival: la fascia di miss all’ospitalettese Alessandra Conte. La sedicenne di Soiano ammessa alla serata finale di Lazise

Elena, una voce per il Garda

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
se.za.

Pri­mi verdet­ti al . A , nel sug­ges­ti­vo par­co di Vil­la Car­rara Bot­tag­i­sio, sono sta­ti scelti i pri­mi tre final­isti del con­cor­so canoro per la sezione gio­vani pro­poste. Ele­na Scap­pi­ni, 16 anni, di Soiano, con il bra­no «Se vuoi», la 26enne Ste­fa­nia Repele, con «Mia per­son­ale», di Arzig­nano, già vincitrice di Can­tAz­zur­ro, il Fes­ti­val Vicenti­no col­le­ga­to alla ker­messe garde­sana, e il 28enne Cris­t­ian Pighi, veronese di Affi, con «Andremo anco­ra al mare», han­no stac­ca­to il bigli­et­to per la ser­a­ta con­clu­si­va di Lazise, di domeni­ca 29 agos­to, che ver­rà ripresa dalle tele­camere di Rai Due. Nel­la cat­e­go­ria inter­preti, Alessan­dra Fer­rari, 14 anni, di Leg­na­go, ha pro­pos­to «I have noth­ing» di Whit­ney Hous­ton, strap­pan­do gli entu­si­as­ti­ci con­sen­si del­la giuria. La 14enne di Leg­na­go ha super­a­to net­ta­mente Sil­via Boschet­to, 26, di Valeg­gio sul Min­cio, che ha can­ta­to “Why” di Annie Lennox, entran­do nel­la finale di saba­to 21 agos­to a Cavaion. A pre­sentare la tap­pa di Bar­dolino la bril­lante ex Miss Italia Glo­ria Zanin coa­d­i­u­va­ta dal­la val­let­ta bres­ciana Simona Tironi. Sul pal­co il cabaret­tista Rober­to De Marchi, il cor­po di bal­lo del Fes­ti­val The Gam­blers, i ragazzi del­l’Arte Dan­za Cit­tà di Castel­n­uo­vo e Nico­let­ta Mas­tel­la, vincitrice del­l’ul­ti­ma edi­zione del Fes­ti­val del Gar­da nel­la sezione inter­preti. La fas­cia di miss è anda­ta ad Alessan­dra Con­te di Ospi­talet­to, 28 anni assis­tente di volo. Damigelle d’onore Lau­ra Volpi, 19 anni di Iseo, e Valenti­na Gia­comel­li, 23 anni di Verona.

Parole chiave: