Al Centro Fiera di Montichiari torna l'appuntamento dedicato a energie rinnovabili, risparmio energetico, bioedelizia e mobilità sostenibile

Energy Days 2011: costruiamo insieme la casa eco-compatibile

Di Luca Delpozzo

Ric­co pro­gram­ma di con­veg­ni e, nei giorni di fiera, prove e test-dri­ve di veicoli e bici­clette elet­triche. Ener­gy Days è la Mostra Con­veg­no del­la Green Econ­o­my spe­cial­is­ti­ca che si riv­olge al pub­bli­co ed agli oper­a­tori dei set­tori del risparmio ener­geti­co, delle energie rin­nov­abili, del­la bioedilizia e del­la mobil­ità sosteni­bile. L’edizione in pro­gram­ma al (BS) dall’11 al 13 Novem­bre 2011 offrirà una panoram­i­ca com­ple­ta delle prin­ci­pali novità del set­tore, con tut­to quan­to con­corre alla costruzione del­la casa eco-com­pat­i­bile. La fiera sarà un momen­to di appro­fondi­men­to tec­ni­co per gli oper­a­tori del set­tore, ma anche un’opportunità per il pub­bli­co dei con­suma­tori che avran­no la pos­si­bil­ità di val­utare i van­tag­gi di cos­to con­nes­si alle nuove tec­nolo­gie di risparmio ener­geti­co e, in gen­erale, all’economia verde. Ener­gy Days 2011, che ha rice­vu­to i patroci­ni del Comune di Mon­tichiari, CNA Bres­cia, Con­far­ti­giana­to Bres­cia, Unep-Unit­ed Nations Envi­ron­ment Pro­gram, EACI-Exec­u­tive Agency for Com­pet­i­tive­ness and Inno­va­tion, offrirà momen­ti di appro­fondi­men­to tec­ni­co su temi di attual­ità in mate­ria di svilup­po sosteni­bile e risparmio ener­geti­co. In par­ti­co­lare, Ven­erdì 11 Novem­bre, alle ore 10.00, è pre­vis­to l’atteso con­veg­no d’apertura dal tito­lo “Cam­pagna Bres­ciana: via l’amianto, spazio al foto­voltaico” che vedrà l’intervento di rap­p­re­sen­tan­ti delle isti­tuzioni e asso­ci­azioni di cat­e­go­ria, con l’obiettivo di appro­fondire il tema del­la bonifi­ca del ter­ri­to­rio dall’amianto e i van­tag­gi eco­nomi­ci ed ambi­en­tali del pas­sag­gio agli impianti foto­voltaici. Nell’ambito di Ener­gy Days 2011, inoltre, sarà atti­vo il prog­et­to “A scuo­la con Ener­gia”, pen­sato per far conoscere ai gio­vani le dif­fer­en­ti risorse ener­getiche disponi­bili, rin­nov­abili e non, e le pos­si­bili energie alter­na­tive sfrut­ta­bili, facen­doli riflet­tere su come già da adesso pos­sano con­tribuire con le loro azioni al rag­giung­i­men­to di un mon­do più sosteni­bile. Nelle prime due mat­ti­nate di Ener­gy Days, con il prog­et­to “A scuo­la con Ener­gia”, alcu­ni ragazzi prove­ni­en­ti dagli isti­tu­ti supe­ri­ori del­la provin­cia di Bres­cia potran­no riflet­tere in modo diver­tente sui prob­le­mi del piane­ta e sulle pos­si­bili soluzioni con un apprendi­men­to gio­ca­to che per­me­t­terà di appro­fondire le tem­atiche in modo sem­plice anche dal pun­to di vista tec­ni­co.  Nelle gior­nate di aper­tu­ra di Ener­gy Days 2011, gra­zie alla part­ner­ship con Motori­ni Zani­ni, azien­da bres­ciana leader nel­la pro­duzione di scoot­er elet­tri­ci e svilup­po di nuovi mod­el­li di mobil­ità, i vis­i­ta­tori avran­no la pos­si­bil­ità di cimen­ta­r­si in prove e test dri­ve di veicoli elet­tri­ci di ulti­ma gen­er­azione. Un modo nuo­vo per avvic­i­nar­si ad un nuo­vo modo di con­cepire la mobil­ità, toc­can­do con mano veicoli des­ti­nati a trasfor­mare in pos­i­ti­vo la mobil­ità del futuro. In occa­sione di Ener­gy Days 2011, inoltre, gra­zie alla parte­ci­pazione di Il Sole Mio Ener­gy Point, ver­rà pre­sen­ta­ta in antepri­ma la Smart Elet­tri­ca, vet­tura a bat­terie che non pro­duce emis­sioni nocive per l’am­bi­ente. Sono pre­viste anche prove aperte al pub­bli­co. Ener­gy Days si con­fer­ma un ven­to di rifer­i­men­to per la green econ­o­my, un set­tore in grande fer­men­to che, gra­zie alle numerose appli­cazioni in fase di svilup­po, è des­ti­na­to a con­sol­i­dar­si come fat­tore chi­ave del­la ripresa eco­nom­i­ca, coni­u­gan­do un mag­giore rispet­to dell’ambiente e l’esigenza di min­i­miz­zare i costi per aziende e famiglie. Sul­la scor­ta degli otti­mi riscon­tri dell’edizione del­lo scor­so anno, Ener­gy Days 2011 si ripro­pone, dunque, come fiera di rifer­i­men­to per un com­par­to in forte espan­sione, come occa­sione di busi­ness per le realtà pro­dut­tive e com­mer­ciali che oper­a­no nel set­tore delle fonti rin­nov­abili e, al tem­po stes­so come momen­to di divul­gazione per i con­suma­tori e le famiglie che avran­no l’occasione di val­utare ben­efi­ci e costi di queste nuove tec­nolo­gie e di tut­to quan­to con­corre a costru­ire una casa eco­com­pat­i­bile.  L’appuntamento con Ener­gy Days è dall’11 al 13 Novem­bre, al Cen­tro Fiera di Mon­tichiari (BS). L’orario di aper­tu­ra è dalle 10.00 alle 19.00, con ingres­so gra­tu­ito.   “A SCUOLA CON ENERGIAALLA SCOPERTA DI UN MONDO PIÙ SOSTENIBILE  UN PROGETTO PER SENSIBILIZZARE LE NUOVE GENERAZIONI ED EDUCARLE  AD UN MONDO SOSTENIBILE. VENERDÌ 11 NOVEMBRE, GLI STUDENTI DELLISTITUTO SUPERIORE PERLASCA ALLA CERIMONIA DEL TAGLIO DEL NASTRO   Gra­zie al prog­et­to “A scuo­la con Ener­gia”, ven­erdì 11 Novem­bre, alle ore 10, saran­no i 60 ragazzi del­l’Is­ti­tu­to Supe­ri­ore Per­las­ca ad inau­gu­rare insieme agli orga­niz­za­tori e ai rap­p­re­sen­tan­ti isti­tuzion­ali l’edizione 2011 di Ener­gy Days.  “A scuo­la con Ener­gia” è un prog­et­to pen­sato da Ener­gy Days per far conoscere ai gio­vani le dif­fer­en­ti risorse ener­getiche disponi­bili, rin­nov­abili e non, e le pos­si­bili energie alter­na­tive sfrut­ta­bili, facen­doli riflet­tere su come, già da adesso, pos­sano con­tribuire con le loro azioni al rag­giung­i­men­to di un mon­do più sosteni­bile. Gli obi­et­tivi del prog­et­to sono: sen­si­bi­liz­zare al risparmio e al non spre­co delle risorse preziose, sti­mo­lare la ricer­ca di pic­coli gesti quo­tid­i­ani e sen­si­bi­liz­zarli fin da pic­coli riguar­do al tema dell’ecologia (), fornire dei con­tenu­ti utili ad appro­fondire il lavoro in classe nelle ore cur­ric­u­lari, incon­trare uno svilup­po tec­no­logi­co a servizio dell’uomo nel rispet­to dell’ambiente, sen­si­bi­liz­zare i con­suma­tori di domani dan­do qualche con­siglio di com­por­ta­men­to ecososteni­bile e con­sumo criti­co. “A scuo­la con Ener­gia” sarà un modo diver­tente per far riflet­tere i ragazzi sui prob­le­mi del piane­ta e sulle pos­si­bili soluzioni, appro­fonden­do anche gli aspet­ti ambi­en­tali del pro­prio ter­ri­to­rio con un apprendi­men­to gio­ca­to che per­me­t­terà di appro­fondire le tem­atiche in modo sem­plice, anche dal pun­to di vista tec­ni­co. “A scuo­la con Ener­gia”, dunque, è un prog­et­to allarga­to di edu­cazione e sosteni­bil­ità ambi­en­tale che ha come strate­gia quel­lo di facil­itare il cam­bi­a­men­to attra­ver­so la conoscen­za, la con­sapev­olez­za, la capac­ità di azioni respon­s­abili con il coin­vol­gi­men­to atti­vo delle gio­vani gen­er­azioni.   ENERGY DAYS 2011 CONVEGNO: “CAMPAGNA BRESCIANAVIA L’AMIANTO, SPAZIO AL FOTOVOLTAICOVENERDÌ 11 NOVEMBRE AL CENTRO FIERA DI MONTICHIARI (BS) UN CONVEGNO  PER FARE IL PUNTO SU BONIFICA DEL TERRITORIO E VANTAGGI DEI SISTEMI FOTOVOLTAICI   Ven­erdì 11 Novem­bre — ore 10.30 / Sala Scalvi­ni   Ener­gy Days 2011 ded­i­ca la gior­na­ta di aper­tu­ra al tema chi­ave del­lo smal­ti­men­to dell’amianto. Ven­erdì 11 Novem­bre, alle ore 10.00, infat­ti, l’appuntamento con il con­veg­no dal tito­lo “Cam­pagna Bres­ciana: via l’amianto, spazio al foto­voltaico” che vedrà l’intervento di rap­p­re­sen­tan­ti delle isti­tuzioni e asso­ci­azioni di cat­e­go­ria, con l’obiettivo di appro­fondire il tema del­la bonifi­ca del ter­ri­to­rio dall’amianto e i van­tag­gi eco­nomi­ci ed ambi­en­tali del pas­sag­gio agli impianti foto­voltaici. L’amianto rap­p­re­sen­ta, infat­ti, un peri­co­lo per l’incolumità dei lavo­ra­tori e di tut­ti quan­ti vi entra­no in con­tat­to. ll Con­siglio regionale del­la Lom­bar­dia ha approva­to, in data 23 set­tem­bre 2003, la legge 29 set­tem­bre 2003 recante le “Norme per il risana­men­to dell’ambiente, bonifi­ca e smal­ti­men­to dell’amianto”. Tale legge che attua le dis­po­sizioni del­la legge n. 257/1992, “Norme rel­a­tive alla ces­sazione dell’impiego dell’amianto”, in osser­van­za del decre­to del Pres­i­dente del­la Repub­bli­ca 8 agos­to 1994, estende il cam­po di inter­ven­to anche all’amianto in matrice com­pat­ta, si pro­pone di sal­va­guardare il benessere delle per­sone rispet­to all’inquinamento da fibre, pre­scri­vere norme di pre­ven­zione per la bonifi­ca final­iz­zate a ridurre la pre­sen­za di amianto. Una delle modal­ità più con­sigli­ate oggi per con­tribuire alla pro­duzione di ener­gia puli­ta è la sos­ti­tuzione del tet­to in amianto con un impianto foto­voltaico. Il Quar­to Con­to Ener­gia — quel­lo oggi in vig­ore — prevede infat­ti un pre­mio fis­so di 0,05 euro al kWh di ener­gia prodot­ta nel caso di impianti foto­voltaici instal­lati su edi­fi­ci che vadano a sos­ti­tuire le rel­a­tive cop­er­ture in eter­nit o comunque con­te­nen­ti amianto.     Con­veg­no CasaCli­ma Net­work Bres­cia EFFICIENZA ENERGETICALA FONTE ALTERNATIVA DISPONIBILE SITUAZIONE ENERGETICA MONDIALE, IMPATTO DELLEDILIZIA SULLAMBIENTE, EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA, EDILIZIA SOSTENIBILE    Ven­erdì 11 Novem­bre — ore 15.00 / Sala Scalvi­ni   L’incontro dal tito­lo “Effi­cien­za ener­get­i­ca: la fonte alter­na­ti­va disponi­bile”, pro­mosso dall’Associazione CasaCli­ma Net­work Bres­cia, in pro­gram­ma ven­erdì 11 novem­bre nell’ambito di Ener­gy Days, sarà un’occasione per fare il pun­to sul­la dis­tribuzione del fab­bisog­no ener­geti­co mon­di­ale e delle emis­sioni di CO2. Ver­rà anal­iz­za­ta la situ­azione rel­a­ti­va alle fonti fos­sili intro­ducen­do il prob­le­ma del peak oil, pic­co mas­si­mo di estrazione del petro­lio ormai già rag­giun­to e super­a­to, per pas­sare poi ad anal­iz­zare i dati rel­a­tivi ai con­su­mi gior­nalieri mon­di­ali. Da qui, ver­rà evi­den­zi­a­ta l’incidenza dell’edilizia nell’ottica di un miglio­ra­men­to dell’efficienza ener­get­i­ca, alla luce del più recente quadro nor­ma­ti­vo. La sec­on­da parte del con­veg­no, invece, illus­tr­erà esem­pi di inter­ven­ti pos­si­bili con anal­isi tec­ni­ca delle soluzioni offerte dal­la più mod­er­na edilizia sosteni­bile, con van­tag­gi evi­den­ti sia in ter­mi­ni di riduzione di emis­sioni e con­su­mi, che in ter­mi­ni di costi d’investimento. Ver­ran­no, per­tan­to, esam­i­nati anche det­tagli architet­toni­ci, medi­ante illus­trazione di fotografie real­iz­zate in cantiere oltre che grafi­ci di prog­et­to con le soluzioni imp­ie­gate.   Con­feren­za Vir­go S.r.l. INTEGRAZIONE ARCHITETTONICA  DEL FOTOVOLTAICO NEI CENTRI URBANI E STORICI IL TETTO FOTOVOLTAICO BREVETTATO HEMERA    Ven­erdì 11 Novem­bre — ore 15.30 / Sala 4   Durante l’incontro dal tito­lo “Inte­grazione architet­ton­i­ca del foto­voltaico nei cen­tri urbani e stori­ci”, pro­mosso da Vir­go S.r.l. nell’ambito di Ener­gy Days, ver­rà pre­sen­ta­to il sis­tema HEMERA. Si trat­ta di una soluzione inno­v­a­ti­va, cos­ti­tui­ta da una serie di par­ti­co­lari mod­uli foto­voltaici cristalli­ni, inser­i­ti tra le file di cop­pi, che ren­dono la strut­tura finale leg­gera, ele­gante ed armo­niosa. Con HEMERA, per­tan­to, si ha la pos­si­bil­ità di accedere al mas­si­mo incen­ti­vo pre­vis­to dal Con­to Ener­gia.   ACE — Asso­ci­azione Cer­ti­fi­ca­tori Ener­geti­ci WORKSHOPCERTIFICAZIONE ENERGETICA DIFENDERE IL VALORE E LA PROFESSIONALITÀ  PROGETTARE UNA VACANZA NEL RISPETTO DELLAMBIENTE    Saba­to 12 Novem­bre — ore 10.00 / Sala Scalvi­ni     Il work­shop “Cer­ti­fi­cazione ener­get­i­ca — Difend­ere il val­ore e la pro­fes­sion­al­ità”, pro­mosso da ACE — Asso­ci­azione Cer­ti­fi­ca­tori Ener­geti­ci nell’ambito di Ener­gy Days, sarà l’occasione per fare il pun­to sul­lo sta­to dell’arte, a cinque anni dal­l’en­tra­ta in vig­ore del­la cer­ti­fi­cazione in . Durante l’incontro, in pro­gram­ma saba­to 12 novem­bre alle ore 10.00, ver­ran­no anal­iz­zate luci ed ombre sul SISTEMA CENED, prob­le­mi ed aspet­ta­tive del­la cer­ti­fi­cazione, affrontan­do anche il tema del­la vari­abile dei costi del cer­ti­fi­ca­to. L’even­to vuole fare il pun­to sulle recen­ti pub­bli­cazioni, spe­cial­mente da parte di alcu­ni siti web, riguardan­ti offerte di attes­ta­ti di cer­ti­fi­cazione ener­get­i­ca a prezzi impos­si­bili e com­ple­ta­mente fuori mer­ca­to. La final­ità dell’incontro è quel­la di arrivare ad doc­u­men­to con­di­vi­so che met­ta in evi­den­za queste crit­ic­ità e che l’As­so­ci­azione, in segui­to, si farà cari­co di portare all’at­ten­zione delle isti­tuzioni.    Il Sole mio Ener­gy Point UNA PRESA IN GIRO PER IL LAGO DI GARDA PROGETTARE UNA VACANZA NEL RISPETTO DELLAMBIENTE    Saba­to 12 Novem­bre — ore 16.00 / Sala Scalvi­ni     Prog­ettare una vacan­za che abbia rispet­to per l’ambiente ma che non tralas­ci ogni tipo di con­fort è pos­si­bile. Come? Affi­dan­dosi alle idee – orig­i­nali e inno­v­a­tive – di Ismep, “Il sole mio Ener­gy point”. Che è leader nel set­tore del­l’en­er­gia alter­na­ti­va e che ha saputo creare un mix per­fet­to tra tec­nolo­gia e inno­vazione. I servizi offer­ti da Ismep sono diver­si­fi­cati: pan­nel­li solari, moto e bici­clette elet­triche. Il mon­do di Ismep è adat­to a chi vuole vivere nel rispet­to del­la Natu­ra. Anche quan­do è in vacan­za. Come? Sceglien­do di vis­itare un luo­go magi­co e ric­co di pae­sag­gi moz­zafi­a­to, sen­za però inquinare. Si chia­ma “La pre­sa in giro per il lago di Gar­da” il nuo­vo modo di vivere le ferie e pro­pone relax nel nome del rispet­to del­l’am­bi­ente.   ENERGY DAYS 2011 PROGRAMMA   VENERDÌ 11 NOVEMBRE   Ore 10.00 Inau­gu­razione uffi­ciale     Ore 10.30 PROGETTO “A scuo­la con Ener­gia”  Incon­tro con le scuole supe­ri­ori del­la Provin­cia di Bres­cia A cura dell’ Asso­ci­azione Ener­gy Days     Ore 10.30 / SALA SCALVINI CONVEGNO “Cam­pagna Bres­ciana: via l’amianto, spazio al foto­voltaico”  Inter­ver­ran­no: Ste­fano Dot­ti — Ass. Ambi­ente Provin­cia di Bres­cia Ettore Gran­di­ni — Pres­i­dente Coldiret­ti Bres­cia  Ing. Ser­gio Clarel­li — Pres­i­dente Assoamianto Gio­van­ni Zaina — Respon­s­abile Set­tore Ener­gia Con­far­ti­giana­to Imp­rese Unione di Bres­cia Ref­er­ente tec­ni­co Regione Lom­bar­dia   Medico del lavoro Asl Bres­cia       Ore 15.00 / SALA SCALVINI CONVEGNO “Effi­cien­za ener­get­i­ca: la fonte alter­na­ti­va disponi­bile” A cura di CasaCli­ma Net­work Bres­cia Inter­ver­ran­no: Dott. Ing. Mar­co Delle Cur­ti Libero pro­fes­sion­ista e con­sulente CasaCli­ma — Net­work Bres­cia Geom. Clau­dio Bal­do Libero pro­fes­sion­ista e con­sulente CasaCli­ma — Net­work Bres­cia   Ore 15.30 / SALA 4 CONVEGNO “Inte­grazione architet­ton­i­ca del foto­voltaico  nei cen­tri urbani e stori­ci”  A cura di Vir­go S.r.l.   SABATO 12 NOVEMBRE     Ore 10.00 / SALA SCALVINI WORKSHOP “Cer­ti­fi­cazione Ener­get­i­ca — Difend­erne il val­ore  e la pro­fes­sion­al­ità” A cura di ACE — Asso­ci­azione Cer­ti­fi­ca­tori Ener­geti­ci Per iscriver­si al con­veg­no: http://www.certificatorienergetici.it/index.php?option=com_chronocontact&chronoformname=Workshop_Montichiari     Ore 16.00 / SALA SCALVINI CONVEGNO “Una pre­sa in giro per il lago di Gar­da”  A cura di Il Sole mio Ener­gy Point  Rela­tori:  Nico­la Rus­si — Respon­s­abile Il Sole mio Ener­gy Point Avv. Dani­lo Mon­ta­nari — Vicepres­i­dente vic­ario nazionale Fed­er­azione CIDEC Tur­is­mo Valenti­no Righet­ti — Vicepres­i­dente Con­sorzio Riv­iera dei Limoni dei Castel­li