Esito dell’incontro tra Sistema Verona e Ministro Grilli per l’aeroporto di Brescia Montichiari

Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo

Oggi è avvenu­to l’incontro tra il sis­tema Verona e il Min­istro dell’Economia e delle Finanze Dott. Vit­to­rio Gril­li. Pre­sen­ti il Pres­i­dente del­la Cat­ul­lo Spa (Aero­por­ti di Verona e Bres­cia) , il Diret­tore Gen­erale del­la Cat­ul­lo Spa  Carmine Bas­set­ti, il Sin­da­co di Verona , l’Onorevole Gian­ni Dal Moro, l’Onorevole Alber­to Gior­get­ti, il Pres­i­dente del­la Cam­era di Com­mer­cio di Verona Alessan­dro Bianchi, il Pres­i­dente di Con­find­us­tria Verona Andrea Bolla.Il Pres­i­dente Are­na ha avu­to modo di illus­trare diret­ta­mente al Min­istro e ai suoi mas­si­mi diri­gen­ti gli inter­ven­ti di ristrut­turazione e di rilan­cio dell’aeroporto di Bres­cia Mon­tichiari, sia dal pun­to di vista del con­teni­men­to dei costi che dal pun­to di vista degli inter­ven­ti strut­turali e di rilan­cio dell’attività aero­por­tuale di Bres­cia, riceven­do l’apprezzamento da parte del Min­istro stesso.Il Min­istro ha chiesto, a sup­por­to di quan­to affer­ma­to dal Pres­i­dente Are­na,  di pro­durre nuo­va doc­u­men­tazione, sul­la base di indi­cazioni che saran­no for­nite dal Min­is­tero dell’Economia e delle Finanze, ris­er­van­dosi una nuo­va val­u­tazione di quan­to ver­rà prodot­to. Infat­ti, il Min­is­tero ha fat­to pre­sente che il ter­mine del 31 dicem­bre non è da con­sid­er­ar­si per­en­to­rio e quin­di, anche suc­ces­si­va­mente a quel­la data, può essere rilas­ci­a­ta l’eventuale con­ces­sione a Bres­cia Mon­tichiari, qualo­ra il parere del Min­is­tero dell’Economia e delle Finanze fos­se favorevole.Grazie quin­di all’intervento del sis­tema Verona, attra­ver­so i suoi mas­si­mi rap­p­re­sen­tan­ti politi­ci, isti­tuzion­ali ed eco­nomi­ci, si è ria­per­ta la pos­si­bil­ità di ottenere la con­ces­sione di Mon­tichiari, che pri­ma di questo incon­tro sem­bra­va preclusa. Ora dovran­no par­lare i dati e la cred­i­bil­ità del nuo­vo Piano Indus­tri­ale che il nuo­vo man­age­ment aero­por­tuale dovrà inte­grare per con­vin­cere il Min­is­tero del nuo­vo equi­lib­rio finanziario.L’impegno rec­i­pro­co è di una definizione veloce del­la pro­ce­du­ra in modo da con­sen­tire al Min­is­tero una val­u­tazione defin­i­ti­va sul rilas­cio del­la con­ces­sione. Sod­dis­fazione è sta­ta espres­sa da tut­ti i rap­p­re­sen­tan­ti verone­si per la disponi­bil­ità man­i­fes­ta­ta dal Min­istro Gril­li e per aver ria­per­to una par­ti­ta che sem­bra­va ormai chiusa.

Parole chiave: -