Promotori e organizzatori della kermesse, i circoli culturali “Il Castello” di Ponti sul Mincio, e "PresentARSì" di Castiglione delle Stiviere.

“Espressioni di vita” ritorna a Ponti sul Mincio. Ospite Fausto de stefani

14/10/2010 in Cultura
Parole chiave: -
Iscriviti al nostro canale
Di Luca Delpozzo

 A seguito dei numerosi consensi conseguiti durante serata dedicata al toccante racconto sull’avvenuta battaglia contro il cancro a cura della scrittrice Chiara Zecchi, torna  “Espressioni di vita”, rassegna letteraria giunta al suo secondo appuntamento. La splendida Sala delle Colonne di Ponti sul Mincio, accoglierà giovedì 14 alle 21.00,  l’autore Fausto de Stefani, con l’opera intitolata “Incontro con l’Alpinista”. Indubbiamente si tratta di un profilo fuori dagli schemi, scalatore, naturalista e fotografo, nasce nel 1952 nella bella città Virgiliana. Un ritratto avventuroso, inaugurato negli anni ‘70, quando matura esperienze in paesi extra europei con importanti salite in Africa, nelle Americhe e in Asia. Caratteristica preponderante è l’essenziale, come il limitarsi all’utilizzo di attrezzature “necessarie” e l’attenzione rivolta ai temi ambientali. Nel corso della serata verrà proiettato il documentario intitolato “Una scuola a due passi dal cielo”: una fotografia reale sulle scuole che de Stefani ha contribuito a costruire in Nepal, a Kirtipur.  «Un aiuto determinante, così come lo definisce l’autore stesso, poiché la sopravvivenza della Rarahil Memorial – scuola “no-profit” – ha assicurato continuità educativa in una realtà sociale piuttosto difficile». «Ora, continua, abbiamo fatto un’altro passo in avanti per garantire un certo livello qualitativo integrando l’opera già realizzata». In aggiunta al filmato, verranno, inoltre, presentati due libri pubblicati nel 2010 “Mani che scalano il cielo” e “Viaggio lungo una fiaba”, oltre all’inedito in anteprima. Fausto de Stefani accompagnerà il pubblico attraverso diverse realtà, mostrando panorami emozionanti. Un incontro ravvicinato con la natura, ma anche con i popoli dell’Himalaya alla riscoperta  della loro vita quotidiana. Momenti tratti dal lavoro, dai loro interminabili spostamenti tra un villaggio all’altro, alle preghiere e agli sguardi fieri. Il prossimo imperdibile appuntamento con la cultura è previsto per giovedì 28 ottobre: il pubblico avrà la possibilità di incontrare alcuni degli scrittori dell’associazione PresentARSì.  Promotori e organizzatori della kermesse, i circoli culturali “Il Castello” di Ponti sul Mincio, e “PresentARSì” di Castiglione delle Stiviere. 

Parole chiave: -

Commenti

commenti