I principali appuntamenti proposti da Toscolano Maderno

Estate 2001

Di Luca Delpozzo

Inizier­an­no saba­to sera, 7 luglio, gli appun­ta­men­ti musi­cali dell’estate 2001programmati dall’Amministrazione Comu­nale di Toscolano Mader­no con la direzione artis­ti­ca di Brunet­to Lusen­ti. In pri­mo piano, fra i numerosi appun­ta­men­ti, vi saran­no i “7 incon­tri con il Jazz e lo swing” che ogni saba­to, con inizio alle ore 21.30, ter­ran­no com­pag­nia ad ospi­ti e res­i­den­ti pres­so l’ex cam­po ippi­co di Mader­no. Momen­to cul­mi­nate del­la rasseg­na jas­sis­ti­ca sarà il con­cer­to dell’“Orchestra di Romano Mus­soli­ni” fis­sato per giovedì 9 agos­to. “La vocazione tur­is­ti­ca del nos­tro paese – ha affer­ma­to l’assessore al tur­is­mo, Fabio Cauzzi, nel cor­so del­la pre­sen­tazione dell’estate toscolano-mader­nese – sia sta­ta trop­po a lun­go igno­ra­ta”. Saba­to prossi­mo ad aprire la rasseg­na saran­no i “Sun­ny Swing Quin­tet” con Ste­fano Cani­a­to al pianoforte; Gian­ni Alber­ti, clar­inet­to, sax alto e sax tenore; Fran­co Capilup­pi, trom­ba; Mau­ro Sereno, con­tra­b­bas­so; Ser­gio Mazzei, bat­te­ria. Il 14 luglio toc­cherà invece Pep­pino Principe e la sua fis­ar­mon­i­ca accom­pa­g­na­to da Lino Franceschet­ti al pianoforte, Mau­ro Sereno al con­tra­b­bas­so e Ser­gio Mazzei alla bat­te­ria. La Band Stu­dio “Man­tua” pro­por­rà, saba­to 21 luglio, un rasseg­na musi­cale “da Sina­tra a Buscagliene”. Il 10 agos­to, dopo la par­ente­si con Romano Mus­soli­ni, toc­cherà alla “Brunet­to e la Brix­ia Jazz Orches­tra” pro­porre “un grande con­cer­to dove la Lir­i­ca si fonde col Jazz”. Seguirà poi la “Ital­ian Graf­fi­ti Quar­tet” (18 agos­to), la “Swing­ing Part­ners” (25 agos­to); “Fab­rizio Bosso Quar­tet” (1 set­tem­bre). Da ricor­dare che nel panora­ma musi­cale di Toscolano Mader­no vi saran­no anche appun­ta­men­ti di riguar­do come la 7° edi­zione di “Rock­erel­lan­do”, dal 25 al 29 luglio – ore 21.00 – pres­so il pat­tin­odro­mo, una serie di con­cer­ti dal vico con rock, jazz funky, afro e blues. Dal 2 al 5 agos­to, anco­ra nel ex cam­po ippi­co, “Grande fes­ta lati­na” men­tre il 16 agos­to gli “accordinset­ti­ma” pre­sen­tano “Sto­ria di un can­tas­to­rie”, un con­cer­to trib­u­to a Fab­rizio De Andrè.