Presenti anche i migliori artisti albanesi

«Expo Arte» apre le porte. Dall’1 al 4 ottobre

29/09/2004 in Manifestazioni
Di Luca Delpozzo
Francesco Di Chiara

Sarà aper­ta per quat­tro giorni, da ven­er­di fino a lune­di, la 12ª edi­zione di « Arte», la rasseg­na fieris­ti­ca orga­niz­za­ta da Staff Ser­vice che pre­sen­terà quest’an­no una set­tan­ti­na di espos­i­tori al . A riv­e­larne i con­tenu­ti era­no pre­sen­ti ieri, coor­di­nati da Rober­to Baruc­co, i mas­si­mi diri­gen­ti del­l’azien­da cit­tad­i­na orga­niz­za­trice gui­da­ta da Car­lo Miot­to, il diret­tore del Cen­tro Fiera Ezio Zorzi, Gio­van­ni Bonel­li mem­bro del comi­ta­to pro­mo­tore e l’asses­sore Enri­co Mat­tin­zoli in rap­p­re­sen­tan­za del­la Provin­cia di Bres­cia, spon­sor del­l’even­to con la ed il Comune di Mon­tichiari. «Nel mon­do del­l’in­dus­tria e delle fiere oggi molte cose sono cam­bi­ate — ha sot­to­lin­eato Mat­tin­zoli — occor­rono l’in­tel­li­gen­za ed il cor­ag­gio per creare le giuste sin­tonie tra gli inter­es­si indus­tri­ali e com­mer­ciali con quei set­tori un tem­po trascu­rati come la cul­tura e l’arte. Sin­tonie che oggi dan­no i loro inter­es­san­ti frut­ti come questo Expo Arte di Mon­tichiari». Anche il diret­tore Zorzi ha con­fer­ma­to ques­ta cresci­ta e sin­to­nia con la Provin­cia, men­tre Car­lo Miot­to ha volu­to dare il suo «gra­zie anche al lavoro irri­n­un­cia­bile e prezioso delle Gal­lerie d’Arte». Gio­van­ni Bonel­li ha ricostru­ito la sto­ria di Expo Arte in questi 12 anni ricor­dan­do che «nes­suno avrebbe immag­i­na­to la cresci­ta che poi ha avu­to, col­lo­can­dosi ai pri­mi posti in Italia tra le fiere del set­tore». Lodi anche da Gio­van­ni Sigis­mon­di, gio­vane lau­re­an­do in rap­p­re­sen­tan­za del­l’ di Bres­cia che ha con­fer­ma­to la vic­i­nan­za degli stu­den­ti ad even­ti bres­ciani come questo di ExpoArte, che infor­ma sulle nuove ten­den­ze cul­tur­ali. «Seg­ni par­ti­co­lari di ques­ta Mostra di Arte Con­tem­po­ranea — con­fer­mano gli orga­niz­za­tori — sono la qual­ità ai mas­si­mi liv­el­li, la ricer­ca del det­taglio, i giusti equi­lib­ri tra luci ed ombre e la grande forza propos­i­ti­va del­la mostra anto­log­i­ca ded­i­ca­ta a Pao­lo Mino­li, cura­ta da Clau­dio Cer­ritel­li». Saran­no inoltre pre­sen­ti gli artisti albane­si pro­posti dal­la gal­le­ria Zen­it Art di Tirana con cinque maestri d’ec­cezione con­siderati i migliori del­l’Al­ba­nia. «Com­pletez­za, ricer­ca e com­pe­ten­za» sono i temi con­dut­tori dichiarati in questo Expo Arte 2004, coor­di­na­to com­mer­cial­mente da Wal­ter Miot­to, in sin­er­gia con Sil­via Dal­cò ed il Comi­ta­to pro­mo­tore pre­siedu­to da Mario Valente che ha con­fer­ma­to il giudizio degli esper­ti che han­no defini­to ques­ta mostra «la pri­ma del­la classe».