Approda sul lago di Garda l'ottava edizione di Exposcuolambiente, l'iniziativa promossa dalla Regione Lombardia con il patrocinio dei ministero della Pubblica istruzione e dell'Ambiente, dell'Irrsae Lombardia e della Sovrintendenza scolastica regionale.

Exposcuolambiente

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Appro­da sul l’ot­ta­va edi­zione di Exposcuo­lam­bi­ente, l’inizia­ti­va pro­mossa dal­la con il patrocinio dei min­is­tero del­la Pub­bli­ca istruzione e del­l’Am­bi­ente, del­l’Irrsae Lom­bar­dia e del­la Sovrin­ten­den­za sco­las­ti­ca regionale.La man­i­fes­tazione si ter­rà dal 10 al 17 mag­gio (aper­tu­ra dalle ore 10 alle 17, ingres­so gra­tu­ito) pres­so vil­la Tassinara“Dopo aver trat­ta­to negli anni scor­si nelle scuole di ogni gra­do — ha det­to l’asses­sore regionale Nicoli Cris­tiani pre­sen­tan­do la rasseg­na — i temi del rici­clag­gio, riu­ti­liz­zo e smal­ti­men­to dei rifiu­ti, l’an­no scor­so a Iseo, e quest’an­no sul lago di Gar­da, abbi­amo invi­ta­to gli stu­den­ti ad appro­fondire l’ar­go­men­to del cam­bi­a­men­to cli­mati­co nel­la con­sapev­olez­za che la riduzione delle emis­sioni nel­l’at­mos­fera di anidride car­bon­i­ca e la vera sfi­da del­l’am­bi­en­tal­is­mo degli anni 2000. Exposcuo­lam­bi­ente è diven­ta­to un pun­to di rifer­i­men­to anche all’es­tero, come tes­ti­mo­ni­ano il coin­vol­gi­men­to e gli scam­bi di espe­rien­ze in atto con le regioni che fan­no parte, insieme alla Lom­bar­dia, dei 4 Motori per l’Eu­ropa e del­la Comu­nità di lavoro Alpe Adria”.

Parole chiave: