26 creature per il nuovo saggio illustrato di Simona Cremonini sulle leggende locali

Fantastico Garda, ecco il bestiario del lago di Garda

Parole chiave: -
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Ven­ti­sei e oltre sono le crea­ture fan­tas­tiche che com­pon­gono il nuo­vo sag­gio-bes­tiario illus­tra­to del lago di Gar­da di Simona Cre­moni­ni, “Fan­tas­ti­co Gar­da”: il libro, un vero e pro­prio per­cor­so magi­co attorno al Gar­da, tra testi e dis­eg­ni, ricostru­isce il mon­do sovran­nat­u­rale e mer­av­iglioso del Pic­co­lo Popo­lo, delle crea­ture, degli ani­mali fan­tas­ti­ci e dei per­son­ag­gi stra­or­di­nari che fan­no parte delle tradizioni locali e che sono col­le­gati ai vari luoghi del lago.

Fra le coste del Gar­da, i suoi antri, le colline, i numerosi immis­sari e l’emissario Min­cio, i paesi­ni e le cit­tà del lago, “Fan­tas­ti­co Gar­da” si muove tra fig­ure che amman­tano l’immaginario col­let­ti­vo ital­iano ed europeo, come nani ed elfi, gigan­ti e draghi, mostri e uni­corni, crea­ture al fem­minile come ninfe e sirene oppure anguane e matron­ae, nonché fra quelle fig­ure tipiche ed esclu­sive del lago di Gar­da, come il bres­ciano Tom­fador, le tren­tine Les Eguales e il veronese Grisot, che nel cor­so del tem­po non han­no però dis­deg­na­to di fre­quentare anche le altre sponde del lago.

Il mon­do fan­tas­ti­co di questi esseri, spes­so invis­i­bile all’occhio umano o colto solo per caso da uomi­ni e donne, si sno­da tra le tre riv­iere garde­sane, quelle di Tren­to, Bres­cia e Verona, e toc­ca l’intera regione del lago fino a Man­to­va, lun­go il per­cor­so del Min­cio, attra­ver­so rac­con­ti che apparten­gono all’oralità del lago e alle fonti storiche e let­ter­arie del pas­sato.

Di pro­fes­sione edi­tor di lib­ri e copy­writer, Simona Cre­moni­ni è autrice di una lun­ga ricer­ca su saghe e tradizioni del Gar­da, nonché del­la Saga delle Streghe Quin­ti, sto­rie di nar­ra­ti­va ambi­en­tate attorno al lago e ispi­rate alle leggende locali.

Al libro, edi­to dal­la bot­te­ga di prodot­ti cul­tur­ali e casa editrice Pre­sen­tART­sì, han­no col­lab­o­ra­to gli illus­tra­tori di Stu­dio Ebi di Pao­lo Linet­ti di Bres­cia.

 

 

Le crea­ture di “Fan­tas­ti­co Gar­da”

 

  • Matron­ae e Iunones
  • Fatae der­vones
  • Anguane
  • Tavine
  • Ninfe
  • Nani
  • Omi­ni
  • Sirene
  • Elfi
  • Les Eguales
  • Sire­na Bicau­da­ta
  • Sal­banei
  • Maz­za­mau­riel­lo
  • Grisot
  • Satiri e fau­ni
  • Leone
  • Man­drago­ra
  • Idra
  • Draghi
  • Gigan­ti
  • Orchi
  • Coc­co­drillo
  • Sibil­la
  • Uni­corno
  • Mostro
  • Tom­fadòr e Artilone

 

Tut­ti i luoghi citati nel libro (garde­sani e non):

 

Abruz­zo, Arco, Arza­ga, Baia delle Sirene (Gar­da), Bal­biana di Maner­ba, Bar­dolino, Bolog­nano d’Arco, Bres­cia, Cal­vagese del­la Riv­iera, Cam­pa­nia, Can­tù (Como), Capo di Ponte (Bres­cia), Cap­o­later­ra di Desen­zano del Gar­da, Cas­sone, Castel­n­uo­vo del Gar­da, Cas­tel Tobli­no (Tren­to), Cem­mo di Capo di Ponte (Bres­cia), Cav­a­lo di Fumane, Comano Terme (Tren­to), Dervio (Milano), Desen­zano del Gar­da, Dru­go­lo, Dusano di Maner­ba del Gar­da, Dusi­ni di Desen­zano, Elta di Lazise, fiume Min­cio, fiume Sar­ca, Fontanafred­da di Lazise, Fumane, Gar­da, Gar­done Riv­iera, Gargnano, Gra­zie di Cur­ta­tone (Man­to­va), Idro (Bres­cia), Iso­la Borgh­ese (San Felice del Bena­co), Iso­la di Trimel­one, Lago di Ledro, Lazise, Limone sul Gar­da, Lig­uria, Lugana di Sirmione, Mader­no, Mal­ce­sine, Maner­ba del Gar­da, Maner­bio, Man­to­va, Milano, Mon­drag­on di Lazise, Moni­ga del Gar­da, Monte Bal­do, Monte Piz­zo­co­lo, Mon­ter­ic­co di Quin­zano (Verona), Nago, Olfi­no di Mon­zam­bano, Pacen­go, Padenghe del Gar­da, Peschiera del Gar­da, Polpe­nazze, Pon­ti sul Min­cio, Pran­zo (Tren­to), Pueg­na­go del Gar­da, Pun­ta San Vig­ilio (Gar­da), Quin­zano, Riva del Gar­da, Riv­o­li Veronese, Roc­ca di Gar­da, Roè Vol­ciano, Salionze di Valeg­gio sul Min­cio, Salò, San Cas­siano di Riva del Gar­da, San Michele Extra (Verona), Sell­ero (Bres­cia), Sirmione, Soiano del lago, Supina di Toscolano, Tavine di Salò, Terza­go di Cal­vagese del­la Riv­iera, Tig­nale, Tor­bole, Tor­ri del Bena­co, Toscolano Mader­no, Tremo­sine, Val Tig­nal­ga, Valsab­bia, Valte­n­e­si, Venezia, Verona, Vez­zano, Vil­la di Gargnano, Vobarno, Vol­ta Man­to­vana.

Parole chiave: -

Commenti

commenti