Festa del lago con i marinai di Pacengo

07/03/2016 in Attualità
Parole chiave: -
Di Sergio Bazerla

Pacen­go. Ritor­na la fes­ta del lago con i mari­nai. E’ la 41^ edi­zione di una man­i­fes­tazione molto atte­sa e con­di­visa da tut­ti i pacengh­e­si. L’ap­pun­ta­men­to è per domeni­ca 13 mar­zo alle 10,00 in piaz­za Sen­a­tore Alber­ti dove i mari­nai del Grup­po Leonel­lo Paroli­ni atten­dono tut­ti gli ” uomi­ni di mare ” del bas­so lago.

Il pri­mo appun­ta­men­to è al mon­u­men­to ai cadu­ti in piaz­za Sen­a­tore Alber­ti — spie­ga il pres­i­dente dei Mari­nai d’I­talia Gio­van­ni Olivet­ti — dove fare­mo l’alz­a­bandiera accom­pa­g­nati da I Tam­buri di Pacen­go del grup­po .”

In cor­teo ver­so la par­roc­chiale per la cel­e­brazione del­la san­ta mes­sa solenne, dove a con­clu­sione del rito, in sfi­la­ta, i mari­nai si por­tano al por­to, al mon­u­men­to al mari­naio, dove ci sarà l’o­razione uffi­ciale e la posa del­la coro­na di alloro in onore di tut­ti i mari­nai cadu­ti in tutte le guerre. ” Con l’oc­ca­sione pre­sen­ter­e­mo uffi­cial­mente la squadra vene­ta del­la dei mari­nai — sot­to­lin­ea anco­ra Gio­van­ni Olivet­ti — e rac­coglier­e­mo le prime ade­sioni dei mari­nai garde­sani volon­tari che si apprester­an­no a dar vita alla squadra garde­sana del­la . E’ il pri­mo pas­so per vedere final­mente cos­ti­tui­ta una squadra dei mari­nai pronta ad inter­venire  sul nos­tro ter­ri­to­rio in caso di neces­sità. Ovvi­a­mente — con­clude Olivet­ti — spe­ri­amo viva­mente che tut­to ciò non acca­da mai, ma nel­l’e­mer­gen­za noi ci sare­mo.”

Ser­gio Baz­er­la

Parole chiave: -