Festa dell’albero con 60 nuove piante alla Cremaschina di Desenzano del Garda

Di Redazione

Sono trascor­si pochi giorni dal 21 novem­bre, una data che la Legge n. 10/2013 ha proclam­a­to Gior­na­ta nazionale degli alberi e che il Min­is­tero del­l’Am­bi­ente cel­e­bra per “pro­muo­vere la conoscen­za dell’ecosistema boschi­vo, la tutela del­la bio­di­ver­sità e il rispet­to delle specie arboree, la val­oriz­zazione delle tradizioni legate all’al­bero nel­la cul­tura ital­iana e la vivi­bil­ità degli inse­di­a­men­ti urbani”.

Oggi due clas­si di bam­bi­ni e bam­bine del­la scuo­la mater­na “Don Maz­zo­lari” di Riv­oltel­la han­no com­ple­ta­to la piantu­mazione di un boschet­to di alberi in un’area pub­bli­ca adi­a­cente alle nuove costruzioni di edilizia eco­nom­i­co popo­lare in zona Cre­maschi­na, tra via Adri­ano e via del Cipres­so.

“Edu­care le nuove gen­er­azioni all’amore ed al rispet­to per l’ambiente — sec­on­do Il vice sin­da­co e asses­sore all’ecologia Pao­lo For­men­ti­ni -, è una pri­or­ità del­la nos­tra ammin­is­trazione”.

L’asses­sore all’E­colo­gia e Ambi­ente Pao­lo For­men­ti­ni ha volu­to così da un lato rispon­dere alla richi­es­ta dei res­i­den­ti del­la zona, dal­l’al­tro dare attuazione alla Legge n. 113/1992, che chiede ai Comu­ni di porre a dimo­ra un albero per ogni nuo­vo nato. La pre­vi­sione di nascite per l’ul­ti­mo trimestre 2017 è di cir­ca 60 bam­bi­ni: saran­no infat­ti 60 gli alberi che sono in cor­so di piantu­mazione in questi giorni. A tito­lo sta­tis­ti­co a Desen­zano, nel­l’ul­ti­mo tri­en­nio, a fronte di 594 neonati sono sta­ti piantu­mati 622 alberi.

Per il boschet­to sono sta­ti scelti alberi misti già svilup­pati, con altez­za di almeno 200–250 cm e cir­con­feren­za di 20–25 cm, di essen­ze più pos­si­bile autoc­tone o adat­tate: Frassi­no, Bago­laro, Albero di Giu­da, Acero Bian­co, Gled­it­sia (Spino di Giu­da), Carpino, Gel­so Nero, Ontano Nero.

L’a­gronomo Gabriele Zola, che ha gen­til­mente offer­to di parte­ci­pare, ha illus­tra­to ai bam­bi­ni e alle maestre le carat­ter­is­tiche delle essen­ze piantu­mate e l’im­por­tan­za degli alberi per il benessere nos­tro e del­l’am­bi­ente.