Fino a questa sera: tradizione vitivinicola, ottima gastronomia, cultura e divertimento nel centro morenico.

Tradizionale Festa dell’Uva a Monzambano

16/09/2013 in Sagre
Parole chiave:
Di Redazione

Per il quar­an­tes­i­mo anno con­sec­u­ti­vo, a par­tire cioè dal set­tem­bre 1973, riv­ive a Mon­zam­bano la tradizionale “Fes­ta dell’uva”, che con­tin­ua fino a ques­ta sera. Un impor­tante even­to, dal 13 al 16 set­tem­bre, all’insegna del­la tradizione vitivini­co­la ospi­ta­to nel comune moreni­co, dell’otti­ma gas­trono­mia, del­la cul­tura e del diver­ti­men­to.

Tra i tan­ti appun­ta­men­ti in pro­gram­ma anche la IN COSTUME, una delle più impor­tan­ti del Nord Italia, per le vie del castel­lo di Mon­zam­bano, nel­la ser­a­ta di saba­to 14 a par­tire dalle ore 19 e domeni­ca pomerig­gio alle ore 14.30 (si vedano le immag­i­ni).

In Piaz­za Tito Zani­boni è pre­sente lo stand gas­tro­nom­i­co cop­er­to che servirà: capon­sei del­la tradizione, risot­to alla pilota, scot­ta­ta di cav­al­lo, brasato alla man­to­vana con polen­ta, luc­cio in sal­sa con polen­ta, for­mag­gio verde con polen­ta, ver­dure grigli­ate, fagi­oli, pata­tine fritte, bir­ra e vini locali in abbon­dan­za.

In Piaz­za Vit­to­rio Emanuele è pre­sente il ban­co d’assaggio “Vini Man­to­vani” cura­to dal con­sorzio Vini Man­to­vani.

In Castel­lo: “Bet­to­la da Ciuf­fo­lo”.

 

Parole chiave: