E’ stata presentata oggi nella Sala Corsari di Gardaland la XIV edizione del Festival del Garda. All’affollata conferenza stampa erano presenti anche il sottosegretario Aldo Brancher, l’assessore alla Provincia di Verona Ruggero Pozzani, i sindaci di Bardolino, Torri e Lazise. Al loro fianco i protagonisti dell’evento itinerante dell’estate gardesana: il patron Enrico Bianchini, il maestro Vince Tempera e il conduttore Beppe Convertini.

Festival del Garda edizione 2009: sabato prossimo 11 luglio si parte!

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Estate uguale . Un binomio che da quat­tordi­ci anni, tante sono le edi­zioni del­la popo­lare man­i­fes­tazione itin­er­ante, ani­me le piazze dei più rino­mati cen­tri bena­cen­si delle tre sponde del più grande lago d’Italia. La for­mu­la, roda­ta nei min­i­mi par­ti­co­lari, è quel­la che per­me­tte a diver­si gio­vani di belle sper­anze di avere un pal­cosceni­co tut­to per sé in un con­testo d’intrattenimento ric­co di con­tenu­ti artis­ti­ci in gra­do di catal­iz­zare l’attenzione di un pub­bli­co etero­ge­neo alla ricer­ca di un paio d’ore di sva­go cul­lati da noti musi­cali, bellezze in passerel­la e dal­la dirompente sim­pa­tia di comi­ci nell’orbita delle più impor­tan­ti trasmis­sioni d’intrattenimento (Car­lo Bianches­si, Rober­to De Marchi, Lucio Gardin, Gabriele Gen­tile, Rober­to Valenti­no, Gior­gio Zanet­ti, Giusy Zenere). A con­durre le dod­i­ci ser­ate (Lazise, Mon­tichiari, Tor­ri del Bena­co, Peschiera, Limone, Tor­bole, Mon­zam­bano, Bar­dolino, Toscolano, Cavaion, Desen­zano, Gar­da) l’attore Beppe Con­ver­ti­ni, già pro­tag­o­nista in molte fic­tion tele­vi­sive e soap opera come Vivere, pron­to a las­cia­re spazio a Lau­ra Zam­bel­li e Elis­a­bet­ta de Medico pre­sen­ta­tri­ci di Miss del Gar­da. Con­cor­so di bellez­za che ha come tes­ti­mo­ni­al Mat­teo Tosi diven­ta­to noto al grande pub­bli­co per aver recita­to nel­la fic­tion di Rai Uno, Incan­tes­i­mo 10, dove inter­pre­ta­va il ruo­lo di Giulio Solari. Essen­za del Fes­ti­val del Gar­da rimane il con­cor­so canoro sud­di­vi­so nel­la sezione Inter­preti (ripropo­sizione di cov­er) e Nuove Pro­poste (can­zoni inedite) che si fre­gia del­la super­vi­sione del diret­tore musi­cale Vince Tem­pera, recen­te­mente pro­tag­o­nista a Canale 5 nel­la for­tu­na­ta trasmis­sione “La Cor­ri­da” con Ger­ry Scot­ti, e del pro­dut­tore discografi­co Enzo Miceli, tal­ent scout di Irene Far­go e Daniele Sil­vestri. In tut­to ven­ti­quat­tro ragazzi, prove­ni­en­ti da varie par­ti d’Italia, giun­ti al Fes­ti­val dopo una lun­ga selezione: si altern­er­an­no nelle varie tappe fino a dec­retare il vinci­tore del Fes­ti­val del Gar­da che suc­ces­si­va­mente si con­fron­terà con il pri­mo clas­si­fi­ca­to dei nove con­cor­si canori che fan­no parte del cir­cuito dei Gran­di Fes­ti­vals ital­iani (Fes­ti­val del Gar­da, Fes­ti­val del­la Sardeg­na, Nota d’Oro di Puglia, Live Song Fes­ti­val dell’Emilia Romagna, Can­taz­zur­ro di Vicen­za, “Sarete Famosi” delle Marche, “Una voce per lo Jonio” del­la Cal­abria, il “Can­ta­do­ria Tour” del­la Sicil­ia e il Fes­ti­val del Lago di Bolsena).Nel cor­so delle sin­gole ser­ate del Fes­ti­val del Gar­da non mancherà l’angolo del­la poe­sia con Rena­ta Leali, il cor­po di bal­lo The Gam­blers (Eleono­ra Bar­baci­ni, Elisa e Sara Gre­gori, Lua­na Vollero e Alice Zanoni) del core­ografo Nan­do De Bor­toli e il body paint­ing, cioè l’arte di dipin­gere i cor­pi nudi gra­zie alla magia di Ele­na Tagli­api­etra, Fiorel­la Scate­na e Flavio Bosco.

Parole chiave: