Ha 20 anni ed arriva da Fano

Festival del Garda elegge la più bella del lago

Di Luca Delpozzo

Arri­va da Fano la più bel­la del lago di Gar­da. Joana Pall, 20 anni già vincitrice di Miss Ele­gan­za nel con­cor­so “Sweet Stre­ga Ital­iana” delle regione Cam­pa­nia abbina­ta a Miss del Gar­da, è sta­ta procla­ma­ta in Piaz­za Malvezzi a Desen­zano (Bs) la regi­na del Bena­co. Mora, alta 1,75, è sta­ta scelta tra dod­i­ci final­iste, — giunte all’ultimo atto dopo una lun­ga selezione inizia­ta in giug­no coin­vol­gen­do più di cen­to ragazze -, da una giuria pre­siedu­ta dall’attore e com­pos­ta anche da Fran­co Battaglia, tito­lare dell’agenzia milanese di mod­elle New Faces. Tra i giu­rati anche una schiera di politi­ci locali con il tes­ta l’assessore Diego Beda che a nome dell’Amministrazione comu­nale ha volu­to ringraziare Enri­co Bian­chi­ni, il patron del , per “la costante e con­tin­ua opera di pro­mozione uni­taria del lago di Gar­da con un tour itin­er­ante che da tredi­ci anni unisce sot­to un uni­co mar­chio il più grande baci­no lacus­tre d’Italia.“La scelta non è sta­ta facile”, ha sostenu­to il popo­lare Fabio Testi sul pal­co a fian­co delle pre­sen­ta­tri­ci Lau­ra Zam­bel­li e Valenti­na Ric­car­di. “E’ sta­to un lavoro cer­tosi­no con la con­ta e ricon­ta delle schede del­la giuria a tes­ti­mo­ni­an­za del­la seri­età di un con­cor­so inter­pre­ta­to con intel­li­gen­za ed ele­gan­za del­la miss in passerel­la. Per quan­to mi riguar­da ho volu­to in par­ti­co­lar modo pre­mi­are la foto­genic­ità delle final­iste”, ha rib­a­di­to Testi pri­ma d’incoronare Joana Pall, vesti­ta dal­la stilista Ari­an­na Can­di­oli. Pall che si era anche aggiu­di­ca­ta a Mon­zam­bano (Mn) la fas­cia di Miss . Per la ven­tenne di orig­ine romene una ser­a­ta indi­men­ti­ca­bile vis­to che ha con­quis­ta­to anche la fas­cia di Miss Desen­zano (pre­mi­a­ta dal vicesin­da­co Tom­ma­so Gia­rdi­no) e quel­la di Miss New Faces.Ha sfio­ra­to la vit­to­ria invece Gia­da Pez­zaioli, 14 anni di Mon­tichiari (Bs) che si con­so­la con due fasce: quel­la di miss radio Viva Fm e Miss Chiaret­to Lago di Gar­da (pre­mi­a­ta da Pao­lo Pasi­ni pres­i­dente del con­sorzio “Gar­da clas­si­co). Ter­zo pos­to finale per Gre­ta Catel­lan, 16 anni di Zuliano (Vi).Adesso il Fes­ti­val del Gar­da si appres­ta all’ultima ser­a­ta in pro­gram­ma a Tor­bole (Tn). Finale, che a dif­feren­za di quan­ti pub­bli­ciz­za­to non sarà il sei set­tem­bre, ma a cav­al­lo tra set­tem­bre e otto­bre. Uno sposta­men­to dovu­to alla con­tem­po­ranea pre­sen­za, in quel di Tor­bole, del Surf Fes­ti­val che richi­amerà nel cen­tro trenti­no migli­a­ia di per­sone da tut­to il mondo.