Musica, bellezza e comicità hanno fatto centro al Parco Castello di Lazise

Festival del Garda prima serata

18/07/2010 in Spettacoli
Di Luca Delpozzo

Musi­ca, bellez­za e comic­ità han­no fat­to cen­tro al Par­co Castel­lo di Lazise (Vr) nel cor­so del­la pri­ma tap­pa del . Il tour, giun­to alla quindices­i­ma edi­zione, ha vis­to l’abilità del con­dut­tore Raf­fael­lo Tonon, il “Con­te” de “La Fat­to­ria” e opin­ion­ista de “La Tal­pa”, con­durre per mano i tan­ti gio­vani alla ricer­ca del­la rib­al­ta. In un for­mat roda­to nei mille par­ti­co­lari si è inseri­ta anche la per­for­mance del­la gio­vane can­tante rus­sa Kristi­na Loguto­va. “Si trat­ta di un pri­mo pas­so ver­so un futuro con un fes­ti­val musi­cal che si svolge in Bielorus­sa in col­lab­o­razione con il  cen­tro cre­ati­vo “Moscow-Dreams”, ha com­men­ta­to dietro le quinte del Fes­ti­val del Gar­da il patron dell’evento garde­sano Enri­co Bian­chi­ni. Sul pal­co intan­to la bion­da Lau­ra Zam­bel­li ha con­dot­to con rit­mo e verve la selezione di miss del Gar­da e del con­cor­so gemel­lo ded­i­ca­to alla bellez­za maschile. Nel pri­mo caso una venti­na le ragazze che han­no sfi­la­to in abito da sera e cos­tume da bag­no. Meno nutri­ta ma comunque di peso la per­for­mance del Mis­ter del Gar­da che ha incoro­na­to come vinci­tore Alessio Impagli­az­zo di Pado­va. “Non me l’aspettavo pro­prio”, affer­ma il ven­titreenne del­la Cit­tà di San­to iscrit­tosi al con­cor­so all’ultima ora. “Mi han­no con­vin­to e con fat­i­ca i miei ami­ci”. Arri­va invece da Tre­vi­so e pre­cisa­mente da Mot­ta di Liven­za Angela Rigo­ni neo miss del Gar­da di Lazise pre­mi­a­ta dagli asses­sori del comune garde­sano Flavio Tom­masi­ni e Clau­dio Bertol­di. “E’ la mia pri­ma parte­ci­pazione a questo con­cor­so che ho conosci­u­to nav­i­gan­do su inter­net”, con­fi­da la mora ven­tenne stu­dentes­sa in architet­tura. Alle sue spalle Maria De Matos, 23 anni di Castel­n­uo­vo del Gar­da (Miss Gar­da Acqua) e Ste­fa­nia Danese, 20 anni di Castel­gomber­to di Vicen­za (Miss Gial­lo Tech). Fas­cia di miss Italmode asseg­na­ta invece ad Eve­lyn Plac­chi, 26 anni di Ron­co­fer­raro (Man­to­va) e miss cen­tro vacanze Isuled­da alla bres­ciana Gior­gia Miglio­rati, 15 anni di Castegnato.Nel con­cor­so musi­cale per Inter­preti Alessan­dra Valdese, orig­i­nar­ia di Paler­mo, ha strap­pa­to il pas­sag­gio al turno suc­ces­si­vo con una cov­er di Whit­ney Hous­ton. “Nel­la vita di tut­ti i giorni sono un capo­ral mag­giore in forza alla caser­ma di Tren­to del Genio Guas­ta­tori”, ha a sor­pre­sa riv­e­la­to a bor­do pal­co la ven­tot­tenne ragaz­za che ormai da cinque anni ha scel­to la car­ri­era mil­itare. Finisce invece l’avventura al Fes­ti­val per Emili Rag­no di Verona. Nelle Nuove Pro­poste suc­ces­so per Sil­via Pego­raro, 25 anni di San Mar­ti­no Buon Alber­go (Vr) che con il pez­zo “Cielo”, scrit­to da Mat­tia Cal­lian ha bat­tuto Pao­lo Zaran­tonel­lo  di Bres­cia. Nel cor­so del­la man­i­fes­tazione pieno d’applausi per il cor­po di bal­lo The Gam­blers (Elisa e Sara Gre­gori, Ser­e­na Parisot­to, Michael Fields, Ric­car­do Bene­taz­zo) del core­ografo Nan­do De Bor­toli e il comi­co Rober­to Valenti­no. Val­let­ta del­la ser­a­ta Sil­via Fontana, ex miss del Gar­da 2009. Il Fes­ti­val del Gar­da è patro­ci­na­ta dal min­is­tero dei Beni e delle attiv­ità cul­tur­ali, dal­la regione Vene­to e Lom­bar­dia, dal­la Provin­cia Autono­ma di Tren­to, dalle Province di Verona e Bres­cia, dal­la Cam­era di Com­mer­cio di Verona, dai con­sorzi tur­is­ti­ci  “Ingar­da Trenti­no”, “Lago di Gar­da è”, “Riv­iera dei Limoni e dei Castel­li”,  e Riv­iera del Gar­da e Colline Moreniche.