Ci sarà il vescovo di Trento a benedire l'undicesima edizione della Fiaccolata Natalizia che parte stasera alle 18 dall'Oratorio di Riva

Fiume di luci per una marcia di solidarietà

08/12/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
p.t.

Ci sarà l’Ar­civesco­vo di Tren­to, mon­sign­or Lui­gi Bres­san, a benedire il lun­go fiume di fiac­cole che a par­tire dalle 18 di ques­ta sera per­cor­rerà le vie del cen­tro cit­tadi­no dopo essere pas­sa­ta davan­ti al sub­ac­queo del canale del­la Roc­ca. Migli­a­ia le per­sone attese da tut­to il Com­pren­so­rio a ques­ta undices­i­ma edi­zione del­l’inizia­ti­va orga­niz­za­ta dal «Comi­ta­to Fiac­co­la­ta Natal­izia — Pre­se­pio Sub­ac­queo». Assai inten­so il pro­gram­ma del­la gior­na­ta che vede nel­la sfi­la­ta not­tur­na il momen­to clou, ma che prende il via già alle 10 di ques­ta mat­ti­na con l’e­si­bizione del­la ban­da di Lizzana.Un’esibizione, quel­la del cor­po ban­dis­ti­co «Don G. Ped­erzi­ni», che prevede un cor­teo nel cen­tro stori­co e che si ripeterà alle 13.45, dopo l’aper­tu­ra uffi­ciale e del­la fes­ta e l’in­au­gu­razione del «Mer­cati­no del Cuore». Alle 14, invece, dal­l’O­ra­to­rio di Viale dei Tigli, par­tirà la 7ª «Ped­ala­ta in atte­sa del­la Fiac­co­la­ta». Sem­pre pres­so la strut­tura ora­to­ri­ale, si ter­rà la «Gimkana del­la Sol­i­da­ri­età». Alle 15, nel teatro del­l’O­ra­to­rio, si esi­bi­ran­no i bam­bi­ni del Mini­coro di Rovere­to. Appe­na il tem­po di uscire all’aper­to e i Vig­ili del Fuo­co di Riva regaler­an­no momen­ti di grande spet­ta­co­lo con le loro manovre dimostra­tive. Alle 16.40, l’e­si­bizione del «Grup­po Tam­buri di Dro», in atte­sa del vesco­vo il cui arri­vo pre­vis­to alle 17.15 è sarà salu­ta­to dal coro del­la Scuo­la Media di Dro e dal Mini­coro di Rovere­to. Alle 18, come accen­nava­mo sopra, dopo l’ar­ri­vo dei com­po­nen­ti la «Fiac­co­la­ta Ten­nese» e il Grup­po Iniz­itive di Varone, il cor­teo di torce s’avvierà ver­so il cen­tro. L’ar­ri­vo è pre­vis­to alle 19, ma la fes­ta pros­eguirà fino a tardi.

Parole chiave: