Entrato oggi nel vivo, dopo l’inizio delle esibizioni di ieri pomeriggio riservate alle categorie Prima, Seconda e Terza

FOLTO PUBBLICO IN SALA 1000 AL PALACONGRESSI

13/04/2003 in Attualità
Di Luca Delpozzo

La pre­sen­za di cir­ca sei­cen­to per­sone in Sala 1000 al Palaz­zo dei Con­gres­si di Riva del Gar­da, ha sanci­to il pieno suc­ces­so del­la sec­on­da gior­na­ta del “Flicorno D’Oro”, il Con­cor­so Ban­dis­ti­co Inter­nazionale che ha rag­grup­pa­to a Riva del Gar­da 58 cor­pi ban­dis­ti­ci prove­ni­en­ti da nove nazioni europee con una nutri­ta rap­p­re­sen­tan­za di Bande prove­ni­en­ti da qua­si tutte le regioni d’Italia. Entra­to oggi nel vivo, dopo l’inizio delle esi­bizioni di ieri pomerig­gio ris­er­vate alle cat­e­gorie Pri­ma, Sec­on­da e Terza, con l’esibizione di grup­pi apparte­nen­ti anche alla cat­e­go­ria Supe­ri­ore (alle 21 di stasera si esi­bis­cono pri­ma il Com­p­lesso Ban­dis­ti­co E. Por­ri­no di Cagliari e a seguire l’Associazione Filar­mon­i­ca cit­tad­i­na G. Andreoli di Mod­e­na), il Flicorno d’Oro si sta con­fer­man­do appun­ta­men­to inter­nazionale d’assoluto rilie­vo, tap­pa ormai obbli­ga­ta di con­fron­to ed arric­chi­men­to per i grup­pi parte­ci­pan­ti. Ques­ta sera il con­cor­so vivrà un altro momen­to d’estemporaneità, con il con­cer­to che sarà tenu­to al Palaz­zo dei Con­gres­si di Limone sul Gar­da da tre Bande parte­ci­pan­ti all’evento, men­tre in col­lab­o­razione con l’amministrazione comu­nale di Arco e l’evento del­la Pasqua Musi­cale arcense, un con­cer­to delle Bande parte­ci­pan­ti al Flicorno d’Oro è pro­gram­ma­to per domani sera, lunedì 14 aprile, pres­so il Cas­inò di Arco. Inizio alle 21 e ingres­so libero.Oggi le Bande chia­mate ad esi­bir­si dal pro­gram­ma han­no ese­gui­to il bra­no d’obbligo selezion­a­to dal­la direzione artis­ti­ca di Mar­co Baz­zoli e Car­lo Piro­la, “Casu­al Suite in Eb” di Loren­zo Pusced­du per la Terza, “L’Era dell’Acquario” di Giu­liano Mar­i­ot­ti per la Sec­on­da, “Pageant” di Vin­cent Per­sichet­ti per la Pri­ma, “The Year of the Drag­on” di Philip Sparke per la Supe­ri­ore e, infine, “Poe­ma Alpestre” di Fran­co Cesari­ni per la cat­e­go­ria Eccellenza.Domani l’inizio delle esi­bizioni per la Terza cat­e­go­ria è fis­sato alle 9.30 al Palaz­zo dei Con­gres­si, pri­mo grup­po chiam­a­to ad esi­bir­si sul pal­co la Ban­da Musi­cale “Cit­tà di Fer­enti­no” (FR). Nel pomerig­gio alle 14.40 toc­cherà all’Associazione cul­tur­ale musi­cale G. Ver­di di Saler­no rap­p­re­sentare l’Italia in con­cor­so, ma si esi­bi­ran­no anche grup­pi tedeschi, sloveni, svizzeri, aus­triaci e in ser­a­ta alle 22 per la cat­e­go­ria Supe­ri­ore, la “Youth Wind Orches­tra Sur­ma” dall’Ucraina.