226 mila euro per la scuola media statale

Fondi dalla Regione per i lavori nelle scuole

19/01/2003 in Attualità
A Affi
Di Luca Delpozzo
m.to.

Buone notizie per il Comune di Desen­zano. La Regione ha accolto la richi­es­ta di finanzi­a­men­to per inter­ven­ti alla scuo­la media statale. Si trat­ta di un con­trib­u­to di 226 mila euro (qua­si 450 mil­ioni di vec­chie lire) per l’abbattimento delle bar­riere architet­toniche alla media «Cat­ul­lo» di via Pace. «Davvero una buona notizia per­chè ci per­me­tte di real­iz­zare inter­ven­ti nec­es­sari — spie­ga il sin­da­co Fioren­zo Pien­az­za -. Il prog­et­to, già pre­dis­pos­to dal nos­tro uffi­cio tec­ni­co, potrà quin­di essere con­cretiz­za­to presto». Nel­la scuo­la media di via Pace (l’altro edi­fi­cio si tro­va a Riv­oltel­la) sono con­cen­trate parec­chie aule. L’intervento era nec­es­sario per agevolare l’accesso e il tran­si­to per i dis­abili. Soprat­tut­to alcune scale ver­ran­no sop­presse e sos­ti­tu­ite. Va ricorda­to che il quartiere di San Zeno è una vera e pro­pria cit­tadel­la sco­las­ti­ca. Oltre alla media ci sono, infat­ti, l’istituto alberghiero, le ele­men­tari e la mater­na. E con l’arrivo di molti nuclei di immi­grati, per­lop­iù gio­vani cop­pie, la popo­lazione sco­las­ti­ca è des­ti­na­ta a crescere.