Dal 26 al 30 aprile, i veicoli torneranno ad attraversare il centro. Altri disagi sulla tangenziale, cantieri anche al casello di Desenzano per chi proviene da Milano

Galleria chiusa per lavori

20/04/2004 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Maurizio Toscano

Per Lona­to si pro­fi­la una set­ti­mana, la prossi­ma, di aut­en­ti­ca pas­sione. Soprat­tut­to per il cen­tro stori­co e gli abi­tan­ti di cor­so Garibal­di. La soci­età Autostra­da Bres­cia-Pado­va ha infat­ti pre­an­nun­ci­a­to la chiusura dalle ore 21 di lunedì prossi­mo 26 aprile fino alle 6 del 30 aprile del­la gal­le­ria di S. Zeno per l’ese­cuzione di lavori di manuten­zione e di mes­sa in sicurez­za. Più imme­di­a­ta invece la chiusura di un trat­to di tan­gen­ziale nel ter­ri­to­rio di Lona­to a par­tire dalle 21 di domani fino alle 6 di giovedì 22. Ma questo cantiere non provocherà par­ti­co­lari dis­a­gi per­ché si trat­ta di una sola notte. E, infine, ter­zo ed ulti­mo cantiere al casel­lo dell’A4 di Desen­zano, usci­ta dal­la car­reg­gia­ta -Verona. Anche in questo caso si trat­ta di un cantiere del­la dura­ta di una gior­na­ta sola: dalle ore 9 alle 19 di domani, mer­coledì. Gli auto­mo­bilisti prove­ni­en­ti da Milano dovran­no per­tan­to uscire o dal casel­lo di Bres­cia Est o da quel­lo di Sirmione. Potran­no servir­si in entrambe le soluzioni delle tan­gen­ziali o del­la statale 11. «Atten­di­amo­ci purtrop­po altri dis­a­gi — com­men­ta il sin­da­co di Lona­to, Moran­do Peri­ni — però vor­rei sot­to­lin­eare che la soci­età Bres­cia-Pado­va deve per forza eseguire questi lavori di sicurez­za del­la gal­le­ria, lavori che garan­tis­cono l’in­co­lu­mità degli auto­mo­bilisti e quin­di ben accetti. Cor­so Garibal­di e la inter­na a Lona­to saran­no indis­cutibil­mente sot­to pres­sione, sen­za con­tare i dis­a­gi ai res­i­den­ti. Mi auguro che la soci­età posizioni per tem­po e nei pun­ti più oppor­tu­ni i cartel­li seg­naleti­ci per infor­mare soprat­tut­to i camion­isti del­la chiusura del­la gal­le­ria. Solo così otter­re­mo la pos­si­bil­ità che i mezzi pesan­ti non attra­versi­no la nos­tra cit­tà per qua­si una set­ti­mana. Comunque, inter­ver­rò di nuo­vo con l’uf­fi­cio tec­ni­co del­la Bres­cia-Pado­va — con­tin­ua Peri­ni — per­ché poten­zi­no ulte­ri­or­mente la seg­nalet­i­ca su autostrade e casel­li. La di Lona­to sta comunque preparan­dosi al meglio per orga­niz­zare le con­tro­misure e diminuire i dis­a­gi alla popolazione».

Parole chiave: