A Garda al Palio delle bisse “Bandiera del lago” vittorie per Arilica, Ariel, Peschiera e Carmagnola

26/07/2016 in Bisse
Di Redazione

Gar­da ha ospi­ta­to la set­ti­ma tap­pa del cam­pi­ona­to delle bisse. La ser­a­ta ago­nis­ti­ca è inizia­ta con la gara fem­minile che ha schier­a­to al via Angel­i­ca di Parati­co, Sirenet­ta di Gar­done Riv­iera, le beni­amine locali di Regi­na Ade­laide, Aril­i­ca di Peschiera, Tulles di Tor­ri e Ichtya, l’altra imbar­cazione fem­minile di Peschiera.

Per tre quar­ti di rega­ta ha con­dot­to Regi­na. Nell’ultimo lato del per­cor­so si è mes­sa in luce Aril­i­ca che ha chiu­so la gara con un van­tag­gio di cinque sec­on­di. Regi­na Ade­laide ha con­quis­ta­to la sec­on­da piaz­za Sirenet­ta è terza. Quarte le ragazze di Tulles. Nel­la loro scia Angel­i­ca e Ichtya.

Nel­la pri­ma bat­te­ria maschile, quel­la del Grup­po C, Preon­da di Bar­dolino ha con­quis­ta­to la piaz­za d’onore dietro ad Ariel di Gar­done Riv­iera, pri­ma con un van­tag­gio di due sec­on­di. Sul ter­zo gradi­no del podio Sant’Angela Meri­ci di Desen­zano, che dopo la rot­tura del remo a Peschiera si è ripresa con mag­gior vig­ore chi­u­den­do davan­ti a Fos­ca­ri­na di Gar­done Riv­iera e Gioia di Gargnano.

La sec­on­da vit­to­ria aril­i­cense del­la ser­a­ta è sta­ta con­quis­ta­ta nel Grup­po B maschile da Peschiera con grande autorità. Peschiera ha guadag­na­to la pro­mozione nel Grup­po A superan­do di sette sec­on­di la Clu­san­i­na, sec­on­da. A seguire, ancor più stac­cate, tutte le altre: Gar­donese di Gar­done Riv­iera, Parati­co, Aries di Gar­da e Sebi­na di Clu­sane d’Iseo.

La tap­pa di Gar­da si è con­clusa con la gara del Grup­po A che ha costret­to i giu­di­ci ad esam­inare il fotofin­ish per asseg­nare la vit­to­ria. Ques­ta bat­te­ria ha vis­to impeg­nate Ari­oli­ta di Peschiera, Gri­fone di Sirmione, Car­mag­no­la di Clu­sane d’Iseo, Gar­da, Beren­gario di Tor­ri del Bena­co e Vil­lanel­la di Gargnano. Già dalle prime bat­tute si è capi­to che la rega­ta si sarebbe risol­ta sul filo dei cen­tes­i­mi di sec­on­do. All’ultimo pas­sag­gio di boa Gar­da, Car­mag­no­la, Gri­fone e Beren­gario sono arrivate appa­iate. La vola­ta finale è sta­ta entu­si­as­mante. Gri­fone, in acqua due, ha sfer­ra­to l’ultimo attac­co. Car­mag­no­la, in terza cor­sia ha rispos­to. Gar­da ha reag­i­to per non far­si sfi­lare dagli avver­sari. L’ultimo colpo di remo è sem­bra­to pre­mi­are Gri­fone su Car­mag­no­la. Gar­da è terza. Beren­gario, stac­ca­ta, ha chiu­so quar­ta davan­ti a Ari­oli­ta e Vil­lanel­la. I giu­di­ci però han­no asseg­nano il pri­mo pos­to a Car­mag­no­la e il sec­on­do a Gri­fone con­fer­man­do il risul­ta­to anche dopo l’esame del fotofin­ish. Car­mag­no­la così ha mes­so a seg­no la sua ses­ta vit­to­ria sta­gionale. Saba­to prossi­mo le bisse saran­no in gara a Lazise per il penul­ti­mo appun­ta­men­to del campionato.