Gardaland accoglie 46 bambini e volontari della Fondazione israeliana Simcha Layeled

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

 E da Israele e dal Medio Ori­ente, in cresci­ta anche i tur­isti in visi­ta a Resort

Per il 9° anno con­sec­u­ti­vo, 46 bam­bi­ni e volon­tari (gio­vani accom­pa­g­na­tori e per­son­ale medico) apparte­nen­ti alla Fon­dazione benefi­ca israeliana Sim­cha Layeled — La Gioia del Bam­bi­no che assiste bam­bi­ni affet­ti da malat­tie croniche inval­i­dan­ti, reduci da inci­den­ti o da atten­tati ter­ror­is­ti­ci, han­no ritrova­to il sor­riso e tan­ta spen­sier­atez­za nel­la mag­i­ca e alle­gra atmos­fera di Garda­land. I pic­coli Ospi­ti, accom­pa­g­nati dai volon­tari del­la fon­dazione, han­no potu­to dimen­ti­care le pro­prie dif­fi­coltà ritrovan­do così nuo­va ener­gia per affrontare le impeg­na­tive cure alle quali sono costan­te­mente sot­to­posti.

 

Da anni, la Fon­dazione Sim­cha Layeled orga­niz­za occa­sioni di sva­go per per­me­t­tere ai bim­bi di vivere espe­rien­ze al di fuori dell’ambiente ospedaliero che garan­tis­cano un miglio­ra­men­to del­la qual­ità del­la vita, un raf­forza­men­to delle relazioni, una mag­giore parte­ci­pazione e inte­grazione alla vita sociale e comu­ni­taria.

Sim­cha Layeled — affer­ma Ron Fremder, Respon­s­abile in Italia del­la Fon­dazione — si pone lo scopo di aiutare bam­bi­ni con gravi patolo­gie. Gior­nate come ques­ta trascor­sa a Garda­land rien­tra­no in tale obi­et­ti­vo per­ché offrono la pos­si­bil­ità di svol­gere attiv­ità di sva­go, provare nuove emozioni e acquisire ener­gia pos­i­ti­va e nuo­vo entu­si­as­mo.”

 

L’iniziativa intrapre­sa da Garda­land rien­tra nelle attiv­ità di Merlin’s Mag­ic Wand, la fon­dazione di benef­i­cen­za, apposi­ta­mente cre­a­ta da Mer­lin Enter­tain­ments Group, per offrire magiche espe­rien­ze ai bam­bi­ni meno for­tu­nati in tut­to il mon­do. Da quan­do è sta­ta isti­tui­ta, nel 2008, più di 110.000 bam­bi­ni han­no potu­to trarne ben­efi­cio insieme alle loro famiglie. Molti bam­bi­ni, siano essi affet­ti da gravi malat­tie, dis­abili o con altri svan­tag­gi, non sono in gra­do di goder­si le gite fuori casa che risul­tano invece essere scon­tate per altri.

Attra­ver­so il sup­por­to for­ni­to, sia in ter­mi­ni di bigli­et­ti d’in­gres­so che di con­trib­u­to eco­nom­i­co, in relazione alle spese di viag­gio, Mer­lin’s Mag­ic Wand pun­ta ad assi­cu­rare che questi bam­bi­ni pos­sano godere di una mag­i­ca gior­na­ta con la famiglia e con gli ami­ci pres­so uno dei numerosi siti di Mer­lin Enter­tain­ments Group dis­lo­cati nel mon­do, tra cui anche Garda­land.

 

A tal propos­i­to Dani­lo San­ti, Diret­tore Gen­erale Parchi di Garda­land Resort, sot­to­lin­ea: “Siamo davvero lieti di aver ospi­ta­to i bam­bi­ni di Sim­cha Layeled attra­ver­so la nos­tra fon­dazione Merlin’s Mag­ic Wand. Garda­land infat­ti, ha da sem­pre a cuore la felic­ità dei più pic­coli. Per tale moti­vo siamo con­vin­ti che ques­ta mag­i­ca espe­rien­za abbia regala­to a questi bam­bi­ni tut­ta la spen­sier­atez­za e l’allegria che mer­i­tano e abbia offer­to loro una nuo­va car­i­ca di ener­gia pos­i­ti­va per lottare con anco­ra più grin­ta”.

 

Quel­la del­la fon­dazione israeliana Sim­cha Layeled è ormai una visi­ta con­sol­i­da­ta, ma da Israele, e più in gen­erale, dal Medio Ori­ente, sono in con­tin­ua cresci­ta i tur­isti in visi­ta a Garda­land Resort. Le tre realtà che com­pon­gono il cele­bre Resort — Par­co, Hotel e Acquario — han­no infat­ti assis­ti­to ad un ril­e­vante incre­men­to di pre­sen­ze straniere che, nell’ultimo, anno han­no rag­giun­to il 25% del totale. In par­ti­co­lare, oltre ad un tur­is­mo ormai stori­co come quel­lo prove­niente da Ger­ma­nia, Svizzera, Aus­tria, Olan­da, Slove­nia, Croazia e Dan­i­mar­ca, si reg­is­tra­no pre­sen­ze da tut­ta Europa ed anche da nazioni extra europee, in par­ti­co­lare dal­la Rus­sia.

 

Gardaland Fondazione Simcha Layeled - La Gioia del Bambino 2Garda­land Resort si con­fer­ma quin­di des­ti­nazione ama­tis­si­ma non solo dagli ital­iani ma anche dagli stranieri.

 

Il brand Garda­land Resort fa parte di MERLIN ENTERTAINMENTS. Leader nell’intrattenimento per famiglie, ha vis­to la più bril­lante e dinam­i­ca cresci­ta di ogni altra azien­da del set­tore negli ulti­mi otto anni. Numero 1 in Europa e sec­on­do al mon­do per numero di vis­i­ta­tori, Mer­lin opera in più di 98 strut­ture, 8 alberghi e 3 vil­lag­gi vacanze in 22 nazioni dis­tribuite su 4 con­ti­nen­ti. Mer­lin ambisce a far vivere espe­rien­ze uniche, mem­o­ra­bili ed entu­si­as­man­ti ai suoi 54 mil­ioni di vis­i­ta­tori in tut­to il mon­do attra­ver­so i suoi marchi leggen­dari — locali e inter­nazion­ali — l’im­peg­no e la pas­sione dei suoi man­ag­er e dei suoi oltre 21.000 dipen­den­ti in tut­to il mon­do. Fan­no parte di Mer­lin Enter­tain­ment: SEA LIFE, Madame Tus­sauds, LEGOLAND, The EDF Ener­gy Lon­don Eye, Dun­geons, Garda­land, LEGOLAND Dis­cov­ery Cen­tres, Alton Tow­ers Resort, War­wick Cas­tle, THORPE PARK, Chess­ing­ton World of Adven­tures Resort, Black­pool Tow­er, Hei­de Park, Earth Explor­er, Syd­ney Aquar­i­um, WILD LIFE Syd­ney, Syd­ney Tow­er Eye and SKYWALK at the Syd­ney Tow­er Eye, Kel­ly Tarlton’s Antarc­tic Encounter and Under­wa­ter World, Ocean­world Man­ly, and WILD LIFE Hamil­ton Island. Tutte i brand sono carat­ter­is­ti­ci, inno­v­a­tivi e con grande poten­ziale di ulte­ri­ore cresci­ta futu­ra. Vis­i­tate il sito www.merlinentertainments.biz per mag­giori infor­mazioni.

 

 

 

Parole chiave: