Gardaland, il celebre Parco Divertimenti di Castelnuovo del Garda, che ha da sempre a cuore la felicità dei più piccoli, accoglierà oggi e domani 26 bambini della Onlus A.G.O.P. (Associazione Genitori Oncologia Pediatrica) del Policlinico A. Gemelli di Roma per offrire loro la possibilità di trascorrere due giorni di vera spensieratezza e puro divertimento.

Gardaland regala sorrisi e spensieratezza ai bambini della A.G.O.P. e della Simcha Layeled

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

I pic­coli Ospi­ti, accom­pa­g­nati dai rispet­tivi gen­i­tori e da alcu­ni volon­tari dell’Associazione, dimen­ticher­an­no le pro­prie dif­fi­coltà gra­zie all’atmosfera car­i­ca di gioia e alle­gria di e ritro­ver­an­no così mag­giore forza per affrontare le impeg­na­tive cure alle quali sono costan­te­mente sot­to­posti. I bam­bi­ni saran­no liberi di diver­tir­si nel Par­co che li accoglierà, con tut­ta la sua magia, fan­ta­sia e, ovvi­a­mente, le sue irre­sistibili attrazioni.      Da oltre trent’anni la Onlus A.G.O.P. for­nisce assis­ten­za quo­tid­i­ana ai bam­bi­ni in cura pres­so la Divi­sione di Oncolo­gia Pedi­atri­ca del Poli­clin­i­co Gemel­li di Roma e alle loro famiglie assi­cu­ran­do ospi­tal­ità gra­tui­ta a cir­ca 300 nuclei famil­iari ogni anno in 4 case di accoglien­za, sosteg­no eco­nom­i­co, for­mazione per il per­son­ale medico e acquis­to di attrez­za­ture sci­en­ti­fiche e macchi­nari. Inoltre l’Associazione orga­niz­za attiv­ità ludiche des­ti­nate ai bam­bi­ni per per­me­t­tere di trascor­rere momen­ti di gio­co e di sva­go che pos­sano con­tribuire pos­i­ti­va­mente al loro benessere psi­cofisi­co. “A.G.O.P. — affer­ma la Dott.ssa Benilde Mau­ri, Pres­i­dente dell’Associazione — si pone come obi­et­ti­vo prin­ci­pale quel­lo di sup­port­are i bam­bi­ni malati e le loro famiglie in ambito psi­co­logi­co, sociale ed eco­nom­i­co al fine di garan­tire un’assistenza davvero glob­ale. In questo ambito rien­tra­no anche attiv­ità ricre­ative capaci di donare gioia, seren­ità e nuo­vo entu­si­as­mo per affrontare le cure con il gius­to spir­i­to.”    Nei giorni scor­si invece, Garda­land ha accolto 48 bam­bi­ni del­la Fon­dazione benefi­ca israeliana Sim­cha Layeled che assiste bam­bi­ni affet­ti da malat­tie croniche inval­i­dan­ti, reduci da inci­den­ti o da atten­tati ter­ror­is­ti­ci. I pic­coli Ospi­ti, accom­pa­g­nati dai volon­tari del­la fon­dazione, han­no trascor­so momen­ti di impareg­gia­bile alle­gria, accan­to­nan­do, sep­pur per una breve par­ente­si, le prob­lem­atiche quo­tid­i­ane.       Da anni la Fon­dazione Sim­cha Layeled — La Gioia del Bam­bi­no orga­niz­za sti­molan­ti occa­sioni di sva­go che per­me­t­tono ai bim­bi di vivere espe­rien­ze diverse, oppor­tu­na­mente cre­ate al di fuori dell’ambiente ospedaliero, che garan­tis­cono ai pic­coli un miglio­ra­men­to del­la qual­ità del­la vita, un raf­forza­men­to delle loro relazioni, una sem­pre mag­giore inte­grazione e una pun­tuale parte­ci­pazione alla vita sociale e comu­ni­taria. “Sim­cha Layeled — affer­ma Ron Fremder, Respon­s­abile in Italia del­la Fon­dazione — si avvale di gio­vani volon­tari e si pone lo scopo di aiutare bam­bi­ni con gravi patolo­gie. La nos­tra fon­dazione pone l’accento sul­l’ac­com­pa­g­na­men­to indi­vid­uale del bam­bi­no e del­la sua famiglia sia durante i ricov­eri ospedalieri che lun­go il per­cor­so di vita cre­an­do per loro una sec­on­da famiglia accogliente e allarga­ta gra­zie alla quale pos­sono svol­gere attiv­ità e provare emozioni del tut­to sim­ili ai loro coetanei che han­no la for­tu­na di essere sani.”   Tali inizia­tive intrap­rese da Garda­land rien­tra­no nelle attiv­ità di Merlin’s Mag­ic Wand, la fon­dazione di ben­e­fi­cien­za apposi­ta­mente cre­a­ta da Mer­lin Enter­tain­ments Group di cui il brand Garda­land Resort fa parte. La fon­dazione si pone come obi­et­ti­vo quel­lo di regalare ai bam­bi­ni in dif­fi­coltà magiche espe­rien­ze e grande seren­ità. A tal propos­i­to Dani­lo San­ti, Diret­tore Gen­erale Parchi di Garda­land Resort, sot­to­lin­ea: “Siamo davvero feli­ci di aver ospi­ta­to i bam­bi­ni del­la Onlus A.G.O.P. e del­la Fon­dazione Sim­cha Layeled attra­ver­so la nos­tra fon­dazione Merlin’s Mag­ic Wand. Garda­land, infat­ti, è da sem­pre atten­to alle prob­lem­atiche dei bim­bi svan­tag­giati, grave­mente malati, o in dif­fi­coltà. Ecco per­ché ci auguri­amo che queste stra­or­di­nar­ie espe­rien­ze donino loro la felic­ità e la spen­sier­atez­za che mer­i­tano infonden­do una nuo­va car­i­ca di ener­gia pos­i­ti­va che li pos­sa aiutare a lottare con mag­giore forza”.

Parole chiave: