Presentato dall'assessore Luigi Marino il cartellone della stagione di prosa 2002-2003: quest'anno sarà a tema. Novità: è offerto anche un abbonamento per 5 spettacoli a scelta. Primo spettacolo il 23 novembre

Generazioni a confronto per nove serate

06/11/2002 in Spettacoli
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

Il 23 novem­bre, un saba­to, va in sce­na al palaz­zo dei Con­gres­si il pri­mo dei nove spet­ta­coli del­la sta­gione teatrale 2002–2003 del comune di Riva, pre­sen­ta­ta ieri dal­l’asses­sore Mari­no e da Pao­lo Malvin­ni. Cartel­lone par­ti­co­lar­mente ric­co quest’an­no, costru­ito per la pri­ma dal­la com­mis­sione cul­tura «a tema»: ossia radunan­do una serie di pro­poste di vario genere, dal clas­si­co all’op­eretta, sot­to il tito­lo rias­sun­ti­vo «Nel gio­co delle gen­er­azioni», nel­la con­vinzione che «rid­ere, con­sid­er­are, scam­biar­si idee e impres­sioni su questo tema sono attiv­ità che pos­sono aiutar­ci a riflet­tere sul­la stra­da che la ruo­ta del tem­po ci fa per­cor­rere». I rap­por­ti tra le età del­la vita, dei modi di sen­tir­le, dei rap­por­ti tra le diverse gen­er­azioni che con­di­vi­dono la con­tem­po­raneità ven­gono inda­gati con l’in­ten­sità che gran­di autori e bravi inter­preti san­no porg­ere al pub­bli­co. Questi i titoli.L’Atletico ghi­ac­cia­ia, di Alessan­dro Ben­venu­ti con l’au­tore-reg­ista e Francesco Gabriel­li il 23 novembre.Gabriele di Faus­to Par­a­vidi­no e Giampiero Rap­pa pro­pos­to dal­lo Sta­bile di Bolzano il 3 dicembre.Addio Giovinez­za operetta di Giuseppe Pietri con Cor­ra­do Abbati il 12 dicembre.Serial killer per sig­no­ra di Dou­glas J. Cohen da un rac­con­to di William Gold­man il pri­mo febbraio.Re Lear, ovvero tut­to su mio padre di Shake­speare pro­pos­to dal­l’Atir di l’8 febbraio.Bukowski (Con­fes­sioni di un genio) con Alessan­dro Haber e il Velot­ti-Bat­tisti jazz Ensem­ble il 27 febbraio.L’età del­l’oro di e con Lau­ra Curi­no pro­pos­to dal­lo Sta­bile di Tori­no il 7 marzo.Due di Noi di Michael Frayn con Anto­nio Cata­nia e Mil­via Marigliano il 18 marzo.Romeo e Giuli­et­ta di Shake­speare con Sil­via Ajel­li, mat­teo Cac­cia, Anni­bale Pavone il 23 marzo.Per gli abbona­men­ti è sta­ta vara­ta una novità, la pos­si­bil­ità cioè di acquistare accan­to al pac­chet­to intero dei 9 spet­ta­coli, anche un ridot­to a 5 ingres­si a scelta. I costi sono fis­sati in 91, 77 e 66 euro per i 9 spet­ta­coli rispet­ti­va­mente nel pri­mo, sec­on­do e ter­zo set­tore (76, 56 e 42 i ridot­ti). L’ab­bona­men­to a 5 spet­ta­coli (posti solo nel ter­zo set­tore) cos­ta 40 euro (25 ridot­to fino ai 25 anni). I sin­goli ingres­si costano 13, 11 e 9 euro (10,50, 8 e 6 i ridot­ti). Il cartel­lone è com­ple­ta­to da due spet­ta­coli in inglese per le scuole (ma aper­ti anche al pub­bli­co): Ani­mal Farm di George Orwell il 3 feb­braio alle 9,30 (ingres­so a 9 euro) e The Can­ter­ville Ghost di Oscar Wilde il 22 del­lo stes­so mese (ore 8,30 e 10,30), bigli­et­ti a 7 euro.

Parole chiave:

Commenti

commenti