Giacomo Agostini, leggenda del motociclismo, sarà il testimonial della serata benefica in programma venerdì 16 dicembre alle ore 21 al Sesto Senso The Club di Desenzano

Giacomo Agostini, testimonial dell’Anffas di Desenzano

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Gia­co­mo Agos­ti­ni, leggen­da del moto­ci­clis­mo, sarà il tes­ti­mo­ni­al del­la ser­a­ta benefi­ca in pro­gram­ma ven­erdì 16 dicem­bre alle ore 21 al The Club di Desen­zanoa sosteg­no delle attiv­ità del­la locale sezione dell’. La man­i­fes­tazione è sta­ta pro­mossa dal Lions Club Desen­zano “”, pre­siedu­to da Car­lo Mandelli.Per il 25esimo del­la fon­dazione, l’Anffas desen­zanese attuerà un prog­et­to di ampli­a­men­to dell’attuale sede di via Durighel­lo. Pro­prio nei mesi scor­si il sodal­izio lion­is­ti­co ha lan­ci­a­to una cam­pagna di rac­col­ta fon­di attra­ver­so una serie di inizia­tive. Tra queste, l’appuntamento nel locale garde­sano che vedrà una cena a buf­fet al cos­to di 25 euro segui­ta da un concerto.Ma il momen­to clou sarà sicu­ra­mente cos­ti­tu­ito dal­la pre­sen­za di Gia­co­mo Agos­ti­ni, che pre­sen­terà il libro “Quindi­ci volte” scrit­to dal­lo stes­so pluri­cam­pi­one e da Luca Del­li Car­ri. Parte dei proven­ti derivan­ti dal­la ven­di­ta del­la pub­bli­cazione sarà devo­lu­to all’Anffas. “Ago il bel­lo”, come veni­va bat­tez­za­to dalle sue fans nel­la sua lun­ga car­ri­era sporti­va sul­la due ruote, van­ta un impres­sio­n­ante filot­to di allori tri­col­ori e iri­dati: 15 titoli mon­di­ali, di cui sette nel­la cl. 350 ed otto nel­la 500; 122 gran pre­mi vin­ti (54 in 350, 68 in 500, più 37 podi), oltre 300 suc­ces­si com­p­lessivi, 18 volte cam­pi­one ital­iano (2 da junior). Inizia a 19 anni la sua fan­tas­ti­ca car­ri­era nel 1961 con la sali­ta Tren­to-Bon­done, per con­clud­er­la nel 1975 all’età di 33 anni con la con­quista del suo 15esimo ed ulti­mo tito­lo iridato.

Parole chiave: