Gienne Gienne Luglio 2019

Fra le moltepli­ci pos­si­bil­ità di sva­go che offre il lago di Gar­da e il suo hin­ter­land vi sono sen­za dub­bio i parchi diver­ti­men­to, come ad esem­pio il Par­co Acquati­co Cavour di Valeg­gio sul Min­cio nel­la nos­tra immag­ine di cop­er­ti­na. Una vari­abile gra­di­ta dai mil­ioni di tur­isti che affol­lano le local­ità garde­sane e che con­sente loro di trascor­rere alcune gior­nate nel tran­quil­lo relax ai bor­di di piscine dalle svari­ate forme con con­nes­si giochi e diver­ti­men­ti d’ogni sor­ta.
Fare tur­is­mo non sig­nifi­ca e non si riduce alla mera ospi­tal­ità, 4 stelle supe­ri­or, strut­ture in riva al lago, e chi ne ha più ne met­ta.
Fare tur­is­mo, e gli oper­a­tori garde­sani da tem­po lo han­no ben capi­to, sig­nifi­ca offrire al pro­prio ospite la pos­si­bil­ità di diver­tir­si e sva­gar­si anche al di fuori delle più svari­ate strut­ture tur­is­tiche inserite nel con­testo garde­sano. Pren­dere la macchi­na per andare a trascor­rere una gior­na­ta nel vici­no par­co acquati­co sig­nifi­ca anche con­cedere al tur­ista di vari­are la sua quo­tid­i­an­ità. Un tem­po sul Gar­da si dice­va, ma quan­do il tur­ista ha trascor­so alcune gior­nate al sole sulle spi­agge del più bel­lo e grande lago nazionale, poi cosa fa? Prob­a­bil­mente si stu­fa, non è che ha tut­ti piac­cia andare in dis­cote­ca o al piano bar per far arrivare l’ora del riposo not­turno. Se però a pochi chilometri esiste una pos­si­bil­ità di vari­are le abi­tu­di­ni, anche al vacanziero la voglia di tornare sul Gar­da rimane. Molte strut­ture ricettive addirit­tura offrono la pos­si­bil­ità di un bus navet­ta che trasporta il pro­prio cliente in una di queste loca­tion di piacev­ole sva­go. Quin­di non solo vis­ite a can­tine, oleifi­ci, e sim­ili ma anche strut­ture ricettive diverse da quelle pret­ta­mente legate al tur­is­mo lacuale, parchi tem­ati­ci e di diver­ti­men­to.
Buona estate a tut­ti!

127°-Gienne-Luglio-2019