Luglio 2016

Gienne_Luglio_2016_CopertinaAve­vo pre­vis­to di par­lare, in questo numero, del “Gar­da mer­la­to”, ma poi scor­ren­do quo­tid­i­ani e notiziari online mi sono imbat­tuto in una notizia che anda­va a con­fer­mare quan­to da me sostenu­to, in questi miei appun­ta­men­ti men­sili, ossia l’interesse del tur­ista al sog­giorno gardesano.

Nes­suna meta ital­iana è in più rap­i­da asce­sa del , dove quest’anno sono atte­si eserci­ti di svizzeri e tedeschi. Ma gli ital­iani sono più for­tu­nati: bas­tano poche ore d’auto ed ecco il par­adiso blu all’ombra delle Alpi”: lo dice, anzi lo scrive Tri­pad­vi­sor, e lo ripor­ta il Cor­riere del­la Sera.

Nel­la sta­gione tur­is­ti­ca 2015, i dati region­ali dei flus­si tur­is­ti­ci ave­vano evi­den­zi­a­to una notev­ole cresci­ta arrivan­do a toc­care un +70% di pre­sen­ze straniere sul­la spon­da vene­ta oltre che ad una buona cresci­ta anche su quel­la bres­ciana. “Per cui il tur­is­mo lacus­tre – scrivono sem­pre su Tri­pad­vi­sor e ai quali mi asso­cio – rap­p­re­sen­ta il 73% del movi­men­to tur­is­ti­co totale”.

Forse i miei pen­sieri potreb­bero sem­brare, e ones­ta­mente lo sono, di parte in qual­ità di garde­sano con il Gar­da nel cuore, ma cer­ta­mente Tri­pad­vi­sor e il Cor­rierone (per il quale ho scrit­to cor­rispon­den­ze dal Gar­da per cir­ca 4 anni), il Gar­da inter­es­sa­va non più di tanto.

E pros­eguono: “se vi state chieden­do il moti­vo di tan­to suc­ces­so, prob­a­bil­mente non siete mai sta­ti sul lago di Gar­da e forse sarebbe ora di rime­di­are. Non solo per rimanere al pas­so con i trend inter­nazion­ali, ma soprat­tut­to per conoscere quel­la che è una grande eccel­len­za del nos­tro ter­ri­to­rio, una meta tur­is­ti­ca (anche sen­za passerelle, qui le bellezze dura­no tut­to l’anno, ndr) che offre una pro­pos­ta estrema­mente var­ie­ga­ta, adat­ta a ogni tipo di vacanza”.

Ecco quin­di un buon moti­vo per conoscere e far conoscere sem­pre più questo mer­av­iglioso e uni­co “par­adiso” di cui la foto di cop­er­ti­na è solo un’ulteriore prova.

Gienne_Luglio_2016



Tutti i PDF di Gienne - Anche sul Canale Telegram