Domenica 22 settembre dalle 10 al parco del Pernone di Varone (Riva).

Giochi senza barriere a FamilYando

Di Redazione

Una domeni­ca di giochi “sen­za fron­tiere”, all’in­seg­na del diver­ti­men­to per tut­ti attende la comu­nità di Varone (Comune di Riva), nel­l’al­to Gar­da.

In pro­gram­ma per domeni­ca 22 set­tem­bre, tor­na la man­i­fes­tazione dal tito­lo “Fam­ilYan­do — Giochi sen­za bar­riere”. Tradot­to: una gior­na­ta di fes­ta, giochi, incon­tro, sor­risi e buon cibo orga­niz­za­ta dal­la Coop­er­a­ti­va sociale Eliodoro (con i gen­i­tori dei suoi uten­ti), dal Grup­po Inizia­tive Varone e dal­l’as­so­ci­azione VIA (Varone insieme per gli altri). L’even­to si svol­gerà nel par­co del Per­none, in via del­la Chiesa Vec­chia a Varone, a par­tire dalle ore 10.

S’inizierà alle ore 10 con il ritro­vo e l’is­crizione al pran­zo, alle 10,30 parte la passeg­gia­ta di comu­nità e alle 12,30 il pran­zo; alle 14 i “giochi sen­za bar­riere” e alle 17 la chiusura con la meren­da in musi­ca. In caso di piog­gia si svol­go­no comunque il pran­zo e i giochi pomerid­i­ani negli spazi cop­er­ti.