A pochissimi giorni dalla finale di X FACTOR, i due finalisti saranno sul palco del Leone per cantare dal vivo e incontrare, per la prima volta in assoluto, il loro pubblico.

Giosada e Urban Strangers martedì al Leone di Lonato!

Parole chiave:
Di Redazione

Nem­meno il tem­po di rac­cogliere glo­ria e applausi che gli ulti­mi due final­isti del­la nona edi­zione di X FACTOR, il vinci­tore Giosa­da e i sec­on­di clas­si­fi­cati gli Urban Strangers, sono già in parten­za per diventare i prossi­mi ospi­ti del Leone. Per il loro pri­mo live con fir­ma copie dopo il grande suc­ces­so dell’evento al Medi­olanum Forum, le nuove stelle del fir­ma­men­to musi­cale ital­iano han­no scel­to per incon­trare i loro fan per la pri­ma vol­ta. E’ infat­ti la tap­pa di Lona­to, in pro­gram­ma mart­edì 15 dicem­bre alle 17, la pri­ma usci­ta in asso­lu­to che Giosa­da e gli Urban Strangers han­no mes­so in cal­en­dario dopo le fatiche del­la nona edi­zione di X FACTOR.

Il vinci­tore Giosa­da, 25 anni, è par­ti­to da Bari dove lavo­ra­va come facchi­no e attore ed è approda­to a #XF9 riscuo­ten­do enorme suc­ces­so tra il pub­bli­co sin dalle audizioni. Si è fat­to conoscere can­tan­do “Per­son­al Jesus” e poi si è affer­ma­to nei live con le sue inter­pre­tazioni di “Sex on Fire”, “Ret­ro­grade” e così via. In finale ha super­a­to le tre manche esi­ben­dosi con “Logi­co #1” di Cesare Cre­moni­ni, il suo ined­i­to “Il Rimpianto Di Te” e “The Best Of You” dei The Foo Fight­ers.

Alessio e Gen­naro, per tut­ti Gen, han­no 19 e 20 anni e sono par­ti­ti da Som­ma Vesu­viana nel 2012 fon­dan­do il loro duo Urban Strangers. Un mix di rock elet­tri­co in gra­do di spaziare fra molti generi di musi­ca, ma tut­ti rig­orosa­mente in lin­gua inglese.

Sia Giosa­da che gli Urban Strangers a par­tire dalle 17 si esi­bi­ran­no dal vivo sul pal­co del Leone allesti­to sul­la scali­na­ta cen­trale pro­po­nen­do sia il pro­prio ined­i­to (“Il rimpianto di te” per Giosa­da e “Run­away” per gli Urban Strangers) sia il cav­al­lo di battaglia uti­liz­za­to durante la com­pe­tizione di X FACTOR. Al ter­mine del mini live entram­bi incon­tr­eran­no i fan per fir­mare le copie degli Ep con gli inedi­ti appe­na uscite (già disponi­bili nei pun­ti ven­di­ta del Leone Mon­dadori Store, Euron­ics e Iper) e del­la com­pi­la­tion del­la trasmis­sione che li rac­chi­ude entram­bi, appun­ta­men­to che si pre­an­nun­cia già par­ti­co­lar­mente affol­la­to dato l’alto tas­so di inter­esse sus­ci­ta­to dalle prime notizie divul­gate sui Social del Leone a riguar­do. Come sem­pre per questo genere di even­ti il Leone met­terà a dis­po­sizione un pro­prio fotografo per immor­ta­lare l’incontro delle nuove star con i fan, foto che ver­ran­no pub­bli­cate sui Social del cen­tro a par­tire dal giorno suc­ces­si­vo e che saran­no gra­tuita­mente a dis­po­sizione del pub­bli­co.

Per agevolare la fruizione dell’evento da parte dei fan, il Leone ha orga­niz­za­to la dis­tribuzione di bigli­et­ti numerati per la for­mazione e il rispet­to del­la fila di atte­sa. I bigli­et­ti numerati, sud­di­visi fra coda pri­or­i­taria per chi avrà acquis­ta­to l’Ep all’interno del cen­tro com­mer­ciale e coda nor­male per gli altri, saran­no dis­tribuiti in cima alla scali­na­ta a par­tire dalle ore 14.30 di mart­edì.

giosada_leone_di_lonato

 

 

 

Parole chiave: