Giovanni Mazzi presenta a Lazise il suo primo libro

05/10/2017 in Attualità
A Lazise
Lazise lungolago
Di Sergio Bazerla

Giovanni Mazzi, educatore e esperto dirigente di comunità di recupero di giovani disadattati, è a Lazise, al centro Giovanile Parrocchiale, venerdi 6 ottobre alle 20,30 per presentare il suo primo libro dal titolo: La collina sopra Auckland. E’ un romanzo che mette in luce le avventure di un giovane educatore impegnato in un delicato momento sia educativo che lavorativo. La vicenda personale si intreccia con le difficili storie degli adolescenti che sono sempre in ” cerca di se stessi”. Ed intorno al romanzo gira una delle canzoni meno note degli U2.

Giovanni Mazzi, nipote del più noto Don Antonio Mazzi, fondatore della comunità di recupero dei tossicodipendenti Exodus, legata all’Opera Don Calabria, è una persona molto nota a Lazise. Da anni infatti collabora con la parrocchia nell’educazione e formazione del mondo adolescenziale. Infatti, da anni, grazie alla collaborazione di Don Achille, la Casa di Beniamino di Cavriana, una delle realtà legate ad Exodus, è gemellata proprio con la parrocchia lacisiense.

“Non potevo mancare alla presentazione della prima opera letteraria di Giovanni – afferma Don Achille- e prima di partire per il mio nuovo impegno missionario in Ciad, ho voluto essere a fianco di Giovanni e della ” mia comunità” per scoprire assieme il messaggio che l’autore vuole lanciare con ” La Collina sopra Auckland” perchè possa essere un mezzo di continuazione e sviluppo di quanto è stato fatto insieme in questi anni.”

Sergio Bazerla

Commenti

commenti