Giuseppe Verdi ospite a Lonato del Garda

Parole chiave: -
Di Redazione

Si com­pie quest’an­no il bicen­te­nario dal­la nasci­ta del grande autore e per ques­ta occa­sione la scuo­la Bal­let Stu­dio di Lona­to del Gar­da ha orga­niz­za­to due gior­nate intera­mente ded­i­cate al suo ricor­do.

Ver­di, opera e bal­let­to” così è inti­to­la­to lo spet­ta­co­lo di dan­za che ver­rà rap­p­re­sen­ta­to nelle gior­nate di saba­to 1 e domeni­ca 2 giug­no a ingres­so libero pres­so il Teatro Italia di Lona­to, in Via Antiche mura 2.

La scuo­la di dan­za clas­si­ca “Bal­let Stu­dio” di Lona­to del Gar­da, diret­ta dall’insegnante Wilma Gia­rel­li, pre­sen­ta lo spet­ta­co­lo “Ver­di, opera e bal­let­to”, in onore del com­pos­i­tore bus­se­tano con il patrocinio del Comune di Lona­to del Gar­da. Le bal­ler­ine del­la scuo­la danz­er­an­no su brani di Nabuc­co, Il trova­tore, , Mac­beth e La travi­a­ta, con il con­trib­u­to canoro del sopra­no Donatel­la Gal­leri­ni e del tenore Mas­si­m­il­iano Gio­vanazzi, entram­bi tal­en­ti lonate­si.

L’incasso di even­tu­ali offerte libere rac­colte saba­to e domeni­ca sarà devo­lu­to in benef­i­cen­za alla Par­roc­chia di Lona­to del Gar­da, per opere di bene.

Parole chiave: -