Per il sesto anno consecutivo il Leone di Lonato ospita un’esposizione di abiti e di complementi di arredo realizzati dagli studenti dell’Istituto di moda bresciano.

Gli abiti in stile retrò dell’Istituto M. Fortuny di Brescia in mostra nel tempio dello shopping gardesano

14/01/2017 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Per il ses­to anno con­sec­u­ti­vo Shop­ping Cen­ter ospi­ta una mostra d’abiti e com­ple­men­ti d’arredo real­iz­za­ti dagli alun­ni dell’Istituto “Mar­i­ano For­tuny” di Bres­cia. L’esposizione, dal tito­lo “Cou­ture retrò”, sarà aper­ta e vis­itabile sul­la scali­na­ta in vetro del cen­tro da saba­to 14 a domeni­ca 22 gen­naio.

La collezione, cir­ca 50 abiti e alcu­ni com­ple­men­ti d’arredo, quest’anno è ispi­ra­ta ad un viag­gio vir­tuale fra il mod­er­no e il , tema ormai sem­pre più attuale nel­la moda. Dice Wal­ter Ben­ji­amin: “La moda non è altro che l’eterno ritorno del nuo­vo”, ed è su ques­ta tem­at­i­ca che la mostra prende vita. In ques­ta espo­sizione alcu­ni capi dell’archivio stori­co dell’istituto di alta sar­to­ria fem­minile sono rein­ter­pre­tati con gli abiti prog­et­tati e real­iz­za­ti dagli alun­ni del­l’is­ti­tu­to For­tuny dopo un appro­fon­di­ta e atten­ta anal­isi stor­i­ca che va dagli anni Ven­ti agli anni Set­tan­ta.

Non man­cano alcu­ni pezzi molto par­ti­co­lari del set­tore arreda­men­to anche essi ispi­rati ai decen­ni del sec­o­lo scor­so.

Nel­la real­iz­zazione degli abiti, dal dis­eg­no alla effet­ti­va creazione, sono sta­ti coin­volti tut­ti gli stu­den­ti del cor­so Moda dalle clas­si terze alle quinte, lo stes­so per il set­tore Arreda­men­to per quan­to riguar­da i com­ple­men­ti d’arredo esposti. Sono un centi­naio di ragazzi, quin­di, ad aver parte­ci­pa­to alla creazione degli ele­men­ti in mostra al Leone di Lona­to.

Ques­ta espo­sizione rin­sal­da ulte­ri­or­mente la col­lab­o­razione fra l’istituto supe­ri­ore e il Leone che pres­ta sem­pre volen­tieri i pro­pri spazi alle scuole del ter­ri­to­rio come impor­tante vet­ri­na per le pro­prie attiv­ità. In par­ti­co­lare, la col­lab­o­razione con il For­tuny è arriva­ta ormai al ses­to anno, seg­no dell’apprezzamento da parte del­la clien­tela del Leone dei lavori spes­so spet­ta­co­lari che i ragazzi, soprat­tut­to del set­tore Moda, pro­ducono ogni vol­ta e che por­tano qui in antepri­ma. Per gli stes­si alun­ni, d’altro can­to, pot­er esporre le pro­prie opere in una gal­le­ria così fre­quen­ta­ta (ogni giorno pas­sano dal Leone migli­a­ia di per­sone, con punte nel week­end fino a 40.000 ingres­si) è un’occasione uni­ca.

 

 

Parole chiave: -