La cerimonia sabato 8

Gli artiglieri in festa per Santa Barbara

04/12/2001 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
s.st.

Fine anno tem­po di con­sun­tivi e di cel­e­brazioni. Dopo i , anche gli artiglieri cel­e­bra­no la loro fes­ta: è quel­la di San­ta Bar­bara che si cel­e­bra di soli­to nel­la gior­na­ta odier­na, il 4 dicem­bre. Ma ragioni logis­tiche (la gior­na­ta feri­ale) han­no con­vin­to gli orga­niz­za­tori a spostare la cer­i­mo­nia. La patrona degli artiglieri, dei mari­nai, dei genieri e del vig­ili del fuo­co sarà cel­e­bra­ta dagli artiglieri di Poz­zolen­go saba­to 8 dicem­bre, fes­ta del­l’Im­ma­co­la­ta. L’in­vi­to è este­so anche alle del­egazioni dei pae­si lim­itrofi e alle altre rap­p­re­sen­tan­za d’ar­ma. Questo il pro­gram­ma del­la man­i­fes­tazione: il ritro­vo è alle ore 9 in piaz­za 4 novem­bre dove in un appos­i­to luo­go gli artiglieri di Poz­zolen­go accoglier­an­no con un rin­fres­co autorità e ospi­ti . Alle 10.30 inizierà la sfi­la­ta del cor­teo per le vie del paese con la depo­sizione di una coro­na al mon­u­men­to ai cadu­ti (a fian­co del quale, per inizia­ti­va degli artiglieri, è sta­ta posizion­a­ta una anten­na per l’alza bandiera). Alle 11 nel­la chiesa par­roc­chiale la mes­sa in suf­fra­gio dei cadu­ti e dis­per­si di tutte le guerre: presterà servizio il coro diret­to dal mae­stro Rena­to Gan­di­ni (artigliere alpino). Alle 12.15 aper­i­ti­vo e pran­zo al ris­torante «La Muraglia».

Parole chiave: