Gli oli doc dell’Italia in una mostra mercato

31/05/2002 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Bardolino

Gli oli di oli­va extravergine delle regioni ital­iane da ieri in passerel­la sul Gar­da. Una mostra mer­ca­to di cinque giorni che tro­va ospi­tal­ità nel par­co di vil­la Car­rara-Bot­tag­i­sio e che per­me­tte uno scam­bio di infor­mazioni e l’illustrazione, da parte del pres­i­dente del con­sorzio Maria Cristi­na Riz­zar­di Loredan, del per­cor­so di val­oriz­zazione di un olio prodot­to in una zona tra le più a nord dell’agricoltura mediter­ranea ma con un micro­cli­ma tra i più adat­ti sia per l’adeguato tas­so di umid­ità, sia per la buona espo­sizione solare. «Un prodot­to tute­la­to da un organ­is­mo di con­trol­lo», ha evi­den­zi­a­to la pres­i­dente del Con­sorzio nel cor­so dell’incontro svoltosi al ris­torante Gia­rdi­no delle Esperi­di, «volu­to dai pro­dut­tori e sot­to­pos­to a rig­orose anal­isi e controlli ».