È successo in occasione della serata di gala della 12ª edizione della sfida velica della Pedrini Cento Cup.

Golf e vela a braccetto

18/06/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

La vela ospite del golf. È suc­ces­so in occa­sione del­la ser­a­ta di gala del­la 12ª edi­zione del­la sfi­da vel­i­ca del­la Pedri­ni Cen­to Cup. Le sale del Golf di Bogli­a­co han­no ospi­ta­to gli equipag­gi delle 9 nazioni parte­ci­pan­ti (più altre 5 nazioni rap­p­re­sen­tate dai giu­di­ci di gara) alla tap­pa mon­di­ale di cir­cuito delle sfide a due, la for­mu­la resa famosa e impor­tante dal­la Cop­pa Amer­i­ca. Si è par­la­to di vela. Molti degli skip­per han­no annun­ci­a­to la parte­ci­pazione alla prossi­ma edi­zione del­la gara che si cor­rerà nel 2002 sem­pre ad Auck­land. Sono con­fer­mati gli aus­traliani con James Spith­ill, come pure l’olimpionico Peter Holm­berg, skip­per delle Isole Vergi­ni che sarà nuo­va­mente con il grup­po di Den­nis Con­ner e «Stars and stripes». Ottime pos­si­bil­ità han­no i france­si che con Fraçois Brenac saran­no al via con «6me Sens», men­tre per il for­tis­si­mo danese Sten Mohr, già numero uno al mon­do, potrebbe esser­ci il coin­vol­gi­men­to nel grup­po svizze­ro dell’industriale Bertarel­li che ha ingag­gia­to il vinci­tore, il «kiwi» Rus­sel Coutts. La ser­a­ta è sta­ta anche un’ottima occa­sione per pro­muo­vere le rive del Gar­da. Pre­sen­ti i rap­p­re­sen­tan­ti del­la , nel­la per­sona del con­sigliere Moro, si è par­la­to dell’offerta tur­is­ti­ca abbina­ta alle gran­di com­pe­tizioni, alla prat­i­ca di sport all’aria aper­ta come lo stes­so golf, del­la pro­mozione che si vivrà con la «Pedri­ni», le immag­i­ni tv dif­fuse dal grup­po Mur­doch con Sky Sport in Inghilter­ra, Fox negli Usa, Star Tv in Asia, più Ntv in Ger­ma­nia, Raisat e Stream in Italia

Parole chiave: