Raggiunti i 3000 partecipanti.

Gran Fondo Paola Pezzo

20/04/2001 in Sport
Di Luca Delpozzo

Dopo aver vin­to due olimpia­di, Pao­la Pez­zo è da record anche in veste di orga­niz­za­trice, infat­ti la Gran­fon­do a lei ded­i­ca­ta, che si svol­gerà a Gar­da domeni­ca 22 aprile, ha rag­giun­to, alla sec­on­da edi­zione, lo stra­or­di­nario risul­ta­to di 3000 iscrit­ti. Tan­to da obbli­gare gli orga­niz­za­tori, l’associazione sporti­va Val­tel­li­na Bike a chi­ud­ere le iscrizioni anzitem­po per pot­er garan­tire a tut­ti i parte­ci­pan­ti i mas­si­mi stan­dard orga­niz­za­tivi. Saba­to 21 aprile dalle ore 15.00 alle 19.00 e domeni­ca 22 aprile dalle ore 07.30 alle ore 09.30, sul lun­go­la­go di Gar­da è pre­vista la ver­i­fi­ca tessere e il ritiro dei pac­chi gara.Mentre le parten­ze, in scaglioni da 600 bik­ers, si susseguiran­no dalle ore 11.00 alle ore 11.40 di domeni­ca 22 aprile. I pri­mi arrivi sono pre­viste dalle ore 12.15, per finire con le pre­mi­azioni alle ore 15.30.Il ter­ri­to­rio garde­sano, gra­zie alla fat­ti­va col­lab­o­razione degli enti locali, si pre­sen­terà ai bik­ers in tut­to il suo splen­dore: la logis­ti­ca di parten­za e arri­vo sul lun­go­la­go di Gar­da è qual­cosa di uni­co e il per­cor­so di gara ben val­oriz­za gli scor­ci più sug­ges­tivi di Gar­da, Coster­mano, Tor­ri del Bena­co, San Zeno di Mon­tagna e Capri­no Veronese. In atte­sa del 21 e 22 aprile con­tin­ua il grande suc­ces­so di con­tat­ti anche per il sito inter­net www.valtellinabike.org dove, oltre a tutte le infor­mazioni utili e all’elenco iscrit­ti aggior­na­to ogni 24 ore, è anche pos­si­bile effet­tuare, con oltre 80 fotografie, un giro vir­tuale del per­cor­so di gara.