Grande festa sul Garda per tutti i giovani velisti

05/11/2013 in Surf, Vela
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

La “Sail Parade” ha chiu­so la sta­gione 2013 del­la vela gio­vanile del­la 14a Zona di Fed­ervela. I ragazzi delle clas­si pro­mozion­ali si sono così affrontati nel­la acque del gol­fo di Salò nel­l’u­ni­ca pro­va val­i­da. L’or­ga­niz­zazione in acqua è sta­ta cura­ta dal­la Can­ot­tieri Gar­da.

La pro­va è sta­ta carat­ter­iz­za­ta da un bel ven­to di “Ander”. Tan­tis­si­mi i vinci­tori di una vera fes­ta per tut­ti e l’asseg­nazione dei titoli di Cam­pi­oni Provin­ciali per Bres­cia e Verona. In acqua c’er­a­no anche gli atleti del­la Asso­ci­azione Nau­ti­ca Sebi­na di Suzlano che pur apparte­nen­do alla 15a Zona (Lom­bar­dia e Piemonte) del­la Fed­er­azione ha la sua sede lun­go la riva bres­ciana del lago d’Iseo. E’ uno dei prog­et­ti attivi tra Gar­da e Sebi­no è quel­lo del­la flot­ta del doppio Rs Feva che, a Salò, ha vis­to il suc­ces­so del­l’e­quipag­gio Jack Rodol­fo Giambar­da- Daniele Minoni (CV Gargnano) che han­no bat­tuto Loren­zo Lan­drisci­na (Ans) e Gam­ba-Zanet­ti (Mader­no-Gargnano). Il sin­go­lo del Laser Radi­al vede pri­ma Lau­ra Ramaz­zot­ti (Fraglia Desen­zano).

Nel Laser 4.7 si impone Mar­ta Sab­ba­di­ni di Bar­dolino davan­ti ad Andrea Mar­col­i­ni del­la Fraglia di Desen­zano, terza Chiara Fran­ca di Bar­dolino. Nel sin­go­lo del­la O’ Pen Bic pri­mo è Fed­eri­co Zampic­coli, Cam­pi­one Mon­di­ale ed Ital­iano in car­i­ca. Tra gli Junior dell’ il suc­ces­so è di Sil­via Spera del­la Fraglia di Peschiera (Verona) che bat­te l’al­tra veronese Anas­ta­sia Rigo e Vin­cen­zo Schilirò (Fraglia Desen­zano); tra i Cadet­ti dell’ Opti­mist affer­mazione per la Can­ot­tieri Gar­da gra­zie a Luca Podavi­ni, sec­on­do il veronese Mat­tia Sai­ta (CN Bren­zone), ter­zo Fil­ip­po Ces­tari del­la Fraglia Desen­zano. La flot­ta delle derive “Varie” è del vene­to Fab­rizio Zaran­tonel­lo di Bren­zone che con l’ Rs 100 bat­te i 29Er di Cardelli­ni-De Zulian (Arco) ed i bres­ciani Gabriele Fos­chi­ni e Fed­eri­co Pasot­ti (Lega Navale Desen­zano). La classe dei vet­erani del Dinghy 12 pie­di asseg­na la vit­to­ria a Ric­car­do Palla­vi­di­ni (Can­ot­tieri Gar­da) davan­ti al romano Enri­co Papa (Can­ot­tieri Tevere Remo) e al desen­zanese Andrea Ces­tari (Fraglia Desen­z­nao).

La pat­tuglia dei surf è di Nicolò Gat­ti davan­ti a Bertuet­ti e Iot­ti, tut­ti gio­vani del Cir­co­lo Surf Tor­bole. L’at­tiv­ità del­la Can­ot­tieri Gar­da si chi­ud­erà saba­to prossi­mo con la riu­nione con­viviale di tut­ti i suoi soci.

Parole chiave: