Piazza gremitissima per applaudire Gianna Nannini, Vasco Rossi, Liga...due, Laura Pausini, Ivana Spagna e tanti altri. Naturalmente sosia!

Grande successo al Concorso dei Sosia a Manerba del Garda

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

In una piaz­za, quel­la di san Bernar­do, gremi­ta all’in­verosim­i­le di fol­la, si è svola­ta l’al­tra sera, domeni­ca, a Mon­tinelle di Maner­ba la 3a edi­zione del con­cor­so dei Sosia. 8 gio­vani artisti, abili nel­l’im­i­tazione sia cano­ra che mim­ica dei per­son­ag­gi pro­posti che han­no saputo man­tenere alto l”interesse per le cir­ca 3 ore di spet­ta­co­lo con­dot­to egre­gia­mente da Fran­ca Cer­veni. Alla fine, e dopo atten­ta anal­isi dei vari pro­tag­o­nisti, la giuria, com­pos­ta da Gior­gio Alberi­ni, Umber­to Fasoli­ni, Ange­lo Boc­chio, Ira Cervi­ni, Francesco Anto­nioli e Ennio Cor­ruc­ci, ha asseg­na­to la pal­ma del­la vit­to­ria Gian­na Nan­ni­ni molto ben pro­pos­ta dal­la gio­vane Sonia Pez­zo di Verona. Al sec­on­do pos­to Lucio Dal­la imper­son­ato dal man­to­vano Mau­r­i­zo Melot­ti. Terza posizione per Vas­co Rossi infine per il vicenti­no Pasquale Milel­la. Da ricor­dare che la cvin­coitrice di Mon­tinelle sarà pro­tag­o­nista, sal­vo even­tu­ali rin­vii per ques­tioni tec­niche, del­la pun­ta­ta di RaiUno de “La Boto­la” di giovedì prossi­mo 21 agos­to. Ovvi­a­mente non pos­si­amo antic­i­pare quale sarà il risul­ta­to ma cer­ta­mente sarà un appun­ta­men­to da non perdere! Ma gran­di applausi sono sta­ti riv­olti anche agli altri per­son­ag­gi che han­no dato vita a ques­ta edi­zione orga­niz­za­ta come sem­pre dal grup­po volon­taris­ti­co degli “Ami­ci di San Bernar­do”, quel­li che fra alcu­ni mesi saran­no nuo­va­mente impeg­nati per la real­iz­zazione del sug­ges­ti­vo e vis­ta­tis­si­mo “museo mec­ca­ni­co” allesti­to pres­so la chiesa di San Gio­van­ni a Solaro­lo. Piaz­za San Bernar­do gremi­ta di fol­la che si è potu­ta gustare oltre, per i più for­tu­nati, a del­l’ot­ti­mo spiedo e lec­cornie del­la tradizione locale, una piacevolis­si­ma ser­a­ta spes­so can­tic­chi­an­do i brani, famosi, che via via dal pal­co veni­vano pro­posti dai vari inter­preti. Chi non rius­ci­va a intravedere il pro­tag­o­nista di turno sul pal­co face­va molto fat­i­ca a dis­tinguere l’im­i­tazione dal­la realtà. A tut­ti non sono man­cati scros­cianti applausi e, a fat­i­ca, la bra­va pre­sen­ta­trice Cer­veni al ter­mine del­la ser­a­ta, rius­ci­va a con­vin­cere i pre­sen­ti che tut­to era, purtrop­po fini­to. Oltre ai vinci­tori sul pal­co si sono esi­biti ”Lau­ra Pausi­ni” pro­pos­ta dal­la per­fet­ta sosia Ros­al­ba Gre­co di Pado­va; Mina molto ben inter­pre­ta­ta dal…giovane veronese Roby. Vi era poi “Liga…due” del milanese Ste­fano Mag­not­ta e Gepo (Rena­to Giuseppe di Verona) che sul pal­co ha por­ta­to le esi­la­ran­ti esi­bizioni di Celen­tano. Infine un’al­tra grande artista, vic­i­na di casa nos­tra essendo, l’artista, di Valeg­gio, Ivana Spagna pro­pos­ta dal­l’i­ta­lo amer­i­cana, ora res­i­dente a Van­da Fish­er. Ques­ta sera la fes­ta pros­egue con la fiac­co­la­ta che dal­la piaz­za di Mon­tinelle si con­clud­erà sul­la Roc­ca. Al ter­mine ser­a­ta musi­cale con Al ter­mine appun­ta­men­to con musiche dal vivo in com­pag­nia del­l’orches­tra “I samu­rai” e gli imm­n­maca­bili stands enogas­tro­nomi­ci. Domani, 20 agos­to, gior­na­ta ded­i­ca­ta intera­mente alla fes­ta con ban­car­elle, stand gas­tro­nomi­ci e orches­tra da bal­lo “I Caos”.

Parole chiave: