21-22 settembre: ciclisti da 17 diversi Paesi e 4 società ciclistiche locali

Granfondo Colnago Città di Desenzano, dedicato a tutti i biker

Parole chiave: -
Di Redazione

Pros­egue il count-down alla pri­ma edi­zione del­la Gran­fon­do Cit­tà di Desen­zano. L’evento tur­is­ti­co sporti­vo coin­vol­gerà tut­ta la cit­tà di Desen­zano, che si pone come “comune ami­co del­la bici­clet­ta attra­ver­so alla val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio, del tur­is­mo for­ma­to famiglia e del tur­is­mo puli­to lega­to alla mobil­ità sosteni­bile”.

Le inizia­tive col­lat­er­ali non si fan­no cer­to atten­dere: saba­to 21 e domeni­ca 22 set­tem­bre non saran­no solo i ciclisti prove­ni­en­ti da 17 diver­si Pae­si a essere pro­tag­o­nisti: pro­prio negli ulti­mi giorni si sono aggiun­ti iscrit­ti dall’Ungheria. L’ampio pal­cosceni­co del­la accoglierà anche le quat­tro soci­età ciclis­tiche che con­trad­dis­tin­guono il ter­ri­to­rio cit­tadi­no: UC Desen­zano, Asd Team Zanola, Cicloam­a­tori Riv­oltel­la e GS San Mari­no.

L’idea di ques­ta ker­messe di atleti com­pete all’assessore allo svilup­po eco­nom­i­co Valenti­no Righet­ti, vici­no alla man­i­fes­tazione tur­is­ti­co-sporti­va (cinque anni fa con il nome di South­gar­daroad): cinque atleti per ognuna delle cinque soci­età citate si schier­eran­no in griglia di parten­za con i ciclisti pron­ti a par­tire per la Gran­fon­do Col­na­go, indos­san­do la maglia “Desen­zano del Gar­da ami­ca del­la bici­clet­ta”. Vale a dire: a Desen­zano del Gar­da amore per la bici­clet­ta e diver­ti­men­to sono assi­cu­rati. Insom­ma, la Gran­fon­do Col­na­go si affac­cia al panora­ma del ciclis­mo nazionale e inter­nazionale e con­quista sportivi e famiglie, tur­isti e locali, adul­ti e ragazzi, ital­iani e stranieri gra­zie ad una man­i­fes­tazione il cui carat­tere sporti­vo e fes­toso è in gra­do di coin­vol­gere ciclisti ed accom­pa­g­na­tori.

Non pun­ti­amo all’esaltazione dell’agonismo – dichiara l’assessore allo svilup­po eco­nom­i­co Valenti­no Righet­ti – ma a creare in col­lab­o­razione con le ammin­is­trazioni locali (ben 21 comu­ni toc­cati dal­la man­i­fes­tazione) e le attiv­ità pre­sen­ti sul ter­ri­to­rio (alber­ga­tori, ris­tora­tori, com­mer­cianti) una fes­ta sporti­va des­ti­na­ta a creare oppor­tu­nità ben strut­turate di ospi­tal­ità”.

Il Comune di Desen­zano del Gar­da assume un ruo­lo decisa­mente cen­trale in qual­ità di comune ami­co del­la bici­clet­ta attra­ver­so alla val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio, del tur­is­mo for­ma­to famiglia e del tur­is­mo puli­to lega­to alla mobil­ità sosteni­bile. Non è un caso se moltissime strut­ture di ricezione alberghiera aderiscono al prog­et­to Hotel Bike con pac­chet­ti tur­is­ti­ci e attrez­za­ture ded­i­cate ai ciclisti.

Per mag­giori infor­mazioni: www.granfondocolnagodesenzano.com

Parole chiave: -