Guido Malinverno è il nuovo sindaco di Desenzano del Garda

Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

è il nuo­vo sin­da­co di Desen­zano del Gar­da. L’incarico uffi­ciale arriverà dopo la procla­mazione dell’ufficio elet­torale cen­trale, nel­la gior­na­ta di domani.

Lo han­no scel­to in 6491 cit­ta­di­ni, ovvero il 65,71% dei votan­ti, su un totale di 10.106 desen­zane­si recatisi alle urne per il bal­lot­tag­gio del­la scor­sa domeni­ca 25 giug­no. Meno del­la metà dei 22.102 iscrit­ti alle liste elet­torali. Bassis­si­ma dunque l’affluenza al sec­on­do turno elet­torale, la più bas­sa nel­la sto­ria del­la cit­tà: solo il 45,72%. Per­centuale infe­ri­ore al 56,08% del pri­mo turno e al 50,81% del bal­lot­tag­gio 2012. Il dato è minore anche a quel­lo dell’affluenza nazionale (46,03%).

La cit­tà di Desen­zano del Gar­da, con i suoi 28.963 abi­tan­ti, sarà dunque gui­da­ta fino al 2022 dall’architetto Gui­do Mal­in­ver­no, 61 anni, sposato, inseg­nante dell’Istituto supe­ri­ore “L.Cerebotani” di Lona­to e con­sigliere comu­nale di mino­ran­za del­la prece­dente amministrazione.

Il risul­ta­to uffi­ciale, arriva­to poco dopo l’una di lunedì 26 giug­no con la chiusura dell’ultimo seg­gio in cen­tro ma delin­eato già da pri­ma del­la mez­zan­otte, con­fer­ma il risul­ta­to del pri­mo turno elet­torale. Gui­do Mal­in­ver­no, sostenu­to da cinque liste di ori­en­ta­men­to cen­trode­stra (Forza Italia, Lega Nord, AN — Fratel­li d’Italia, Desen­zano Civi­ca e Idee in Comune), ha rice­vu­to 6.491 voti (65,71%) bis­san­do così il van­tag­gio del pri­mo turno (5.753 voti, 47,67%), anzi guadag­nan­do al bal­lot­tag­gio più di 900 voti.

Al can­dida­to del cen­trosin­is­tra il sor­pas­so non è rius­ci­to: l’imprenditore e asses­sore allo Svilup­po eco­nom­i­co dell’amministrazione uscente Valenti­no Righet­ti (sostenu­to dal Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co e dalle civiche Cit­tà Futu­ra Righet­ti Sin­da­co e Righet­ti per Desen­zano) ha ottenu­to 3.387 pref­eren­ze (34,29%).

Sul totale di 10.106 votan­ti, le schede dichiarate valide sono state 9.878, 80 le schede bianche e 148 quelle nulle.

Dopo la procla­mazione dell’ufficio elet­torale cen­trale, che avver­rà mart­edì 27 giug­no, entro tre giorni dal­la procla­mazione, il nuo­vo sin­da­co dovrà noti­fi­care i risul­tati agli elet­ti. Ed entro ven­ti giorni sarà con­vo­ca­to il pri­mo con­siglio comu­nale con giu­ra­men­to uffi­ciale del sin­da­co e pre­sen­tazione degli assessori.

In relazione al numero di pref­eren­ze ottenute, nei prossi­mi giorni saran­no nom­i­nati i con­siglieri comu­nali di Desen­zano, per le liste di mag­gio­ran­za e per l’opposizione.

Sul sito del Comune, al seguente link, sono con­sulta­bili i dati del ballottaggio:

http://comune.desenzano.brescia.it/italian/consultazioni_in_corso.php

 

Di segui­to, nel det­taglio, si ricor­dano i voti delle 13 liste al pri­mo turno dell’11 giugno:

 

PARTITO DEMOCRATICO 18.88% — 2052 voti

LEGA NORD 14.49% — 1574 voti

FORZA ITALIA 10.64% — 1156 voti

MOVIMENTO 5 STELLE  10.35% — 1125 voti

DESENZANO CIVICA 9.49% — 1031 voti

IDEE IN COMUNE  7.49% — 814 voti

RIGHETTI PER DESENZANO  7.33% — 797 voti

ALLEANZA NAZIONALEFRATELLI D’ITALIA 5.87 % — 638 voti

VIVA DESENZANOFARE  5.74% — 624 voti

DESENZANO POPOLARE  4.74% — 515 voti

VIVIAMO DESENZANO  2.48% — 269 voti

CITTAFUTURA 1.55% — 168 voti

DINA SAOTTINI SINDACO  0.95% — 103 voti

 

 

 

[fg - CS 00 Gui­do Mal­in­ver­no, nuo­vo sin­da­co di Desenzano.doc]

Parole chiave: