Consegnati i diplomi ai ragazzi che hanno seguito il corso organizzato da Asco. E in primavera partirà un master in collaborazione con Pavia

Hanno la patente di fioristi europei

16/10/2003 in Attualità
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Sergio Bazerla

Sono 16 i gio­vani diplo­mati al cor­so di fior­ista europeo che si è svolto a Valeg­gio, alle colonie di Borghet­to, e si è con­clu­so a Lazise, al cen­tro alberghiero Casa di Papi. Quat­tro set­ti­mane di lavoro: diret­tore del cor­so il vicepres­i­dente nazionale del­la Fed­er­fiori, Rosario Alfi­no, con la col­lab­o­razione e l’assistenza di Patrizia Di Brai­da dell’Asco Verona. A con­seg­nare gli attes­ta­ti pro­fes­sion­ali è sta­to il pres­i­dente dell’Asco Con­f­com­mer­cio di Verona, Fer­nan­do Moran­do, accom­pa­g­na­to dal diret­tore gen­erale dell’associazione di cat­e­go­ria, nel cor­so di una ser­a­ta di gala a Casa di Papi, infio­ra­ta ad opera degli allievi. Uno sce­nario uni­co, sot­to­lin­eato più volte dal pres­i­dente Moran­do che ha par­la­to di infio­ra­ta giap­ponese. «Sono sta­ti pre­sen­tati tut­ti gli stili flo­re­ali, le com­po­sizioni, le col­orazioni», spie­ga Rosario Alfi­no, «a questi allievi di età com­pre­sa fra i 20 e 35 anni. Abbi­amo inoltre dato erudi­men­ti di mar­ket­ing e di pack­ag­ing. È il pri­mo cor­so che teni­amo a Verona e i riscon­tri sono sta­ti otti­mi. Abbi­amo già nuove iscrizioni per il prossi­mo cor­so che ter­re­mo a pri­mav­era». Fed­er­fiori sta inoltre approntan­do un altro cor­so denom­i­na­to Flo­ral design del­la dura­ta di sei set­ti­mane e dis­tribuito nell’arco di 18 mesi. «Questo cor­so, molto più impeg­na­ti­vo e alta­mente pro­fes­sion­ale», sot­to­lin­ea Patrizia Di Brai­da, «si com­bi­na con un cor­so di lau­rea breve in Scien­ze del fiore e del verde che si svolge all’ di Pavia. Diven­ta quin­di un impor­tante cred­i­to che va ad aggiunger­si al piano di stu­di del cor­so». «Dob­bi­amo ringraziare i nos­tri soci del set­tore», spie­ga Fer­nan­do Moran­do, «per aver con­tribuito alla real­iz­zazione del cor­so. In par­ti­co­lare chi ci ha for­ni­to le essen­ze flo­re­ali, la dit­ta Flor Import sas di Bres­cia; la dit­ta Ambroso di San Mar­ti­no Buon Alber­go per tut­ti gli altri mate­ri­ali. È sta­to un grosso con­trib­u­to anche a liv­el­lo finanziario». Ecco i fior­isti europei: Ivano Bustag­gi, Mari­ka Miglio­ran­zo, Mar­co Miglio­ran­zo, Fed­eri­co Savoia, Mari­na Dal­la Rosa, Annal­isa Erbet­ta, Ele­na Padovani, Patrizia Bul­gar­el­li, Bar­bara Rigo, Anna Mas­co­lo, Eleono­ra De Gui­di, Mar­i­an­na Car­li­ni, Sil­via Gian­fre­da, Emanuela Con­ti­ni, Mirko Olivieri, Pao­la Cazzadori.

Parole chiave: -