Il lago di Garda sarà presente, dal 11 ottobre a Sydney in occasione delle Paraolimpiadi.

Homerus a Sidney

Parole chiave: - - -
Di Luca Delpozzo

Il sarà pre­sente, dal 11 otto­bre a Syd­ney in occa­sione delle Paraolimpia­di. A rap­p­re­sen­tar­lo saran­no anco­ra una vol­ta i ciechi del Prog­et­to Home­rus, uffi­cial­mente invi­tati per una dimostrazione di autono­ma in bar­ca a vela. L’an­nun­cio di ques­ta nuo­va pre­sen­za inter­nazionale, di questo prog­et­to nato e svilup­pa­to sul lago di Gar­da gra­zie all’im­peg­no di Alessan­dro Gaoso, è sta­ta data l’al­tro giorno nel cor­poso di una con­feren­za stam­pa tenu­tasi pres­so l’enote­ca “Gar­da & ” di Moni­ga del Gar­da. ma i ciechi a Syd­ney non saran­no soli, oltre agli accom­pa­g­na­tori uffi­ciali con loro saran­no pre­sen­ti anche i prin­ci­pali vini del Lago di Gar­da dal al al . “Un’oc­ca­sione ques­ta — ha sot­to­lin­eato Gaoso — di pre­sentare al mon­do parte del­la pro­duzione eno­log­i­ca del­la nos­tra provin­cia che ci rende pro­fon­da­mente orgogliosi per l’indis­cus­sa qual­ità rag­giun­ta dai nos­tri vini”. Un anno ric­co di sod­dis­fazioni per ques­ta asso­ci­azione che in pochi anni, nonos­tante l’iniziale scetti­cis­mo anche e, forse soprat­tut­to, fra gli stes­si ciechi, ha rag­giun­to gli 80 iscrit­ti, 28 dei quali nel 2000. Da ricor­dare, oltre alle varie pre­sen­ze inter­nazion­ali, l’in­con­tro con il pres­i­dente del­la repub­bli­ca Ciampi, il match race al Blu Rim­i­ni con Paul Cayard, il cam­pi­ona­to anglo-ital­iano al Queen MarY’s Reser­voir in Inghilter­ra e la parte­ci­pazione pro­mozionale al “Can­ta­la­go 2000” con una rac­col­ta di fon­di attra­ver­so la ven­di­ta di un CD con­te­nente una bra­no musi­cale scrit­to apposi­ta­mente per Home­rus da Gio­van­ni Van­gi e can­ta­ta da Andrea Van­ti­ni “In questo immen­so vivere”.

Parole chiave: - - -