Presentato il menù delle iniziative del consorzio «Salò In» che rappresenta 150 attività

I commercianti: «Così coccoliamo i turisti»

13/07/2008 in Manifestazioni
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Sergio Zanca

Il Con­sorzio “Salò In”, che rag­grup­pa 125 oper­a­tori (com­mer­cianti, eser­centi, ris­tora­tori, alber­ga­tori, tito­lari di agen­zie immo­bil­iari, di viag­gio, ecc.), in rap­p­re­sen­tan­za di 150 attiv­ità, ha pre­sen­ta­to le inizia­tive che ani­mer­an­no il cen­tro salo­di­ano nelle prossime settimane.Lunedì, ad esem­pio, sot­to i cedri del lun­go­la­go, ver­rà instal­la­to un gaze­bo: un ragaz­zo e una ragaz­za aiuter­an­no i tur­isti ad attrac­care coi loro moto­scafi, e con­seg­n­er­an­no loro un omag­gio. La Soprint­en­den­za ha boc­cia­to l’idea di col­lo­care il gaze­bo sul pon­tile-Pacì, per­ché toglierebbe la visuale del gol­fo. In agos­to “par­tirà” il treni­no: un bus navet­ta che, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22, accoglierà la gente nei parcheg­gi, per trasportar­la in cen­tro stori­co, per­cor­ren­do via Gas­paro e il lun­go­la­go, fino a piaz­za Vit­to­ria. «L’obiettivo sarebbe di pros­eguire col treni­no anche in set­tem­bre, e nei mesi suc­ces­sivi», ha det­to Iris Buffoli.«Molti negozi — è inter­venu­to Mau­r­izio Di Sante — aderiscono alle aper­ture ser­ali del ven­erdì e saba­to, ma occorre il sup­por­to di spet­ta­coli. Abbi­amo con­corda­to una con­ven­zione van­tag­giosa con la Bar­clays, l’ultima ban­ca arriva­ta a Salò. I nos­tri soci potran­no godere di riduzioni del 6–7% (da parte dell’Agenzia del Trenti­no) su gas ed ener­gia elet­tri­ca. E sti­amo stu­dian­do un pac­chet­to che com­pren­da l’adesione a un cam­po di golf, il per­not­ta­men­to in alberghi, il pran­zo in ris­toran­ti, scon­ti nei negozi. Sono già in dis­tribuzione un depli­ant, il logo e un con­teni­tore a due tasche».Marco Festi del­la srl Femar Con­sult­ing, che sta alles­ten­do il sito Inter­net, ha illus­tra­to le strate­gie per “coc­co­lare i cli­en­ti”, invian­do loro newslet­ter, l’elenco delle man­i­fes­tazioni, un augu­rio per il com­plean­no, antic­i­pan­do i sal­di di un paio di set­ti­mane, ecc.Il pres­i­dente di “Salò In” è Mau­r­izio Di Sante, ex asses­sore comu­nale, che ha un negozio di abbiglia­men­to. Due i vice: (vende col­ori, pastel­li, ecc., è pres­i­dente degli “Ami­ci del gol­fo”) e Nico­la Tran­quil­li (gioiel­lerie). Tesoriere Rena­to Luci­ni. Seg­re­taria Ornel­la Don (agen­zia immo­bil­iare). Gli altri con­siglieri: Gian­ni Bri­ava­va, dell’Antica trat­to­ria “Alle rose”, Iris Buf­foli, per un cer­to peri­o­do pres­i­dente del­la Asso­ci­azione com­mer­cianti, Mat­teo Turi­na (pro­fume­ria), Ange­lo Verone­si, il par­ruc­chiere Cor­ra­do Bom­bardieri, Ornel­la Pasi­ni in Piot­ti (enolo­gia, piante e semen­ti) e Attilio Maroni (abbiglia­men­to), pres­i­dente del­la “Can­ot­tieri”.

Parole chiave: