Il sindaco elogia un gruppo di volontari dalle risorse inesauribili e geniali. Il prossimo appuntamento del 2006 sarà l’Apertura dell’estate il 18 giugno

I Cuori ben nati festeggiano 40 anni

Di Luca Delpozzo
Maurizio Toscano

Quel­la sera di mag­gio di 40 anni fa davan­ti all’«Alpino», vec­chia trat­to­ria di via Par­roc­chiale a Riv­oltel­la gesti­ta da Angi­oli­no Fusato, Luig­i­no Mura, det­to «Verza», pesca­tore di pro­fes­sione, ma soprat­tut­to uomo geniale, diede vita a quel­lo che in pochi anni diven­terà uno dei grup­pi fol­cloris­ti­ci più impor­tan­ti del­la regione, «I ». E l’altra sera, al ris­torante «Rossi», ha fes­teggia­to i suoi quarant’anni. «Non c’è grup­po di volon­tari­a­to che pos­sa vivere così a lun­go — ha det­to il sin­da­co Fioren­zo Pien­az­za — nel sol­co di una tradizione ben con­sol­i­da­ta e nel con­tem­po aprir­si ad un futuro anco­ra ric­co di sod­dis­fazioni e suc­ces­si, se non fos­sero sen­tite ed attuali le moti­vazioni che l’hanno fat­to nascere. I Cuori Ben Nati si sono ritrovati assieme molti anni fa nel­la con­di­vi­sione di un sen­ti­men­to tan­to sem­plice quan­to pro­fon­do: l’amore sin­cero per il pro­prio paese asso­ci­a­to ad un sen­so pro­fon­do dell’amicizia e a una gioia di vivere così inten­sa da trasfor­mare in un momen­to di fes­ta ogni incon­tro con la loro fan­ta­siosa e inar­resta­bile esuber­an­za». L’amicizia e l’esuberanza han­no rap­p­re­sen­ta­to quel­la mol­la in più per far scattare centi­na­ia di man­i­fes­tazioni, con­cer­ti, riu­nioni, sagre popo­lari, con­cor­si canori, azioni di sol­i­da­ri­età ma anche dibat­ti­ti e inizia­tive a dife­sa del pro­prio paese, sem­pre in sin­to­nia con la gente, sen­za etichette o pregiudizi. Un mix di val­ori e qual­ità che ha saputo proi­ettare il grup­po dei Cuori Ben Nati sem­pre più in alto. Impos­si­bile elen­care tutte le inizia­tive sfor­nate. Val la pena ricor­dare quelle più sig­ni­fica­tive, come la Fes­ta del Lago (con le prime selezioni di Miss Lago), la nasci­ta del­la Ban­da (il cui esor­dio avvenne nel 1967), il Cor­teo dei Re Magi e la Fes­ta del Bek, o del cor­nu­to, datate entrambe1971. Quin­di la Carnevala­ta Esti­va, lo stra­or­di­nario pre­se­pio vivente che nasce nel 1981 con la pare­ci­pazione di oltre due­cen­to com­parse, cui farà segui­to l’anno dopo il Vin­odot­to: tubazione che scorre lun­go le vie prin­ci­pali del paese, da cui sgor­ga solo…. Men­tre la ban­da musi­cale miete suc­ces­si in Italia e all’estero (nel 1984 si esi­bisce addirit­tura a San­re­mo e a Mon­te­car­lo), nel­lo stes­so anno il grup­po del «Verza» viene insigni­to del pre­mio «Il Gira­sole d’Oro», isti­tu­ito dai tito­lari del ris­torante «Il Vec­chio ‘800» di Poz­zolen­go. In tut­ti questi anni van­no però ricor­date anche le numerose opere por­tate a ter­mine dalle brac­cia dei Cuori Ben Nati. Il cal­en­dario del 2006 ha in pro­gram­ma «L’apertura dell’estate» domeni­ca 18 giug­no, «Sot­to le stelle» saba­to 1 luglio, la «Fes­ta del Lago» dal 3 al 6 agos­to, «Chiusura dell’estate» il 9 set­tem­bre e il 24 dicem­bre la man­i­fes­tazioni di Natale. Il sodal­izio è guida­to sem­pre da Mura, 80 anni com­piu­ti da poco, (vicepres­i­dente), Bruno Bre­da, Toma­so Laz­za­roni, Val­ter Mesar, Arman­do Tasi­na­to e da 14 consiglieri.