In occasione della festa dell'oliva e dell'olio, in programma sabato 25 e domenica 26 gennaio a Torri del Benaco

I Ghiottoni & Slow Food del Garda Veronese

Di Luca Delpozzo

In occa­sione del­la fes­ta del­l’o­li­va e del­l’o­lio, in pro­gram­ma saba­to 25 e domeni­ca 26 gen­naio a Tor­ri del Bena­co (Verona), la pro loco ha chiesto agli chef Isidoro Con­soli­ni e Donatel­la Gal­vani di preparare un pic­co­lo menù degus­tazione lacus­tre sot­to il ten­done ris­torante allesti­to davan­ti al castel­lo scaligero: si com­in­cia col ces­ti­no croc­cante con insalati­na di finoc­chio, arance e tro­ta (un piat­to sta­gionale, dunque), si pros­egue coi mac­cheronci­ni fat­ti in casa con ragù di lago e si chi­ude col semi­fred­do ai frut­ti di bosco in sal­sa d’aran­cia. Il tut­to a soli 8 euro. Il ten­done ris­torante è aper­to dalle 12.30 alle 15 e dalle 19 alle 21.Sabato pomerig­gio, dalle 16 alle 18, sem­pre sot­to il pala­ten­da, Isidoro Con­soli­ni gui­da anche uno stage di cuci­na a base di olio extravergine, inseg­nan­do, tra l’al­tro, la curiosa, orig­i­nale ricetta del gela­to di olio.