Ospiti i «cugini» del Veneto. L’appuntamento alla discoteca Fura

I Giovani Padani in festa

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
e.reg.

«Sarà un all’insegna del­la fratel­lan­za e comu­nione di tut­ti i popoli e il coro­n­a­men­to delle inizia­tive orga­niz­zate nel cor­so dell’anno». Mat­teo Miche­li, respon­s­abile provin­ciale dei Gio­vani Padani ha pre­sen­ta­to così l’appuntamento che si ter­rà stasera alla dis­cote­ca «Fura» di Lona­to a par­tire dalle 22.30. «Nèdàlfest» sarà una ser­a­ta a ingres­so libero (pre­via preno­tazione tele­fon­i­ca) orga­niz­za­ta dal movi­men­to «Gio­vani Padani» del­la Provin­cia di Bres­cia. Ospite del­la fes­ta: Lau­ra Albertin, Miss Pada­nia 2005. Il capogrup­po del­la Lega di Desen­zano Rino Pol­loni, ricor­dan­do che fu pro­prio lui insieme a Umber­to Bossi l’ideatore del mar­chio del con­cor­so di bellez­za del «Car­roc­cio», con­sid­era la ser­a­ta un’occasione di diver­ti­men­to e con­fron­to tra i ragazzi lom­bar­di e i cug­i­ni veneti: non a caso, nel cor­so del­la ser­a­ta saran­no scam­bi­ate le bandiere delle due regioni con­fi­nan­ti. Alla con­feren­za stam­pa di pre­sen­tazione dell’iniziativa ha parte­ci­pa­to la rap­p­re­sen­tante orga­niz­za­ti­va di Verona, Chiara Murari. «Fes­tegger­e­mo anche — ha con­clu­so Miche­li — il pas­sag­gio del­la rifor­ma cos­ti­tuzionale sul­la devo­lu­tion insieme ai numerosi rap­p­re­sen­tan­ti politi­ci leghisti che han­no accolto il nos­tro invi­to». Oltre ai 1500–2000 gio­vani «lum­bard», nel locale di Lona­to sono atte­si stasera l’eurodeputato Mat­teo Salvi­ni, il sot­toseg­re­tario alle infra­strut­ture Fed­eri­co Bri­co­lo e i con­siglieri region­ali Mon­i­ca Rizzi e Fab­rizio Cec­chet­ti. Per infor­mazioni: 3284157606, 3280305528, 3200272525 oppure 3471052836.

Parole chiave: