I Marinai d’Italia di Lazise rinnovano i loro vertici riconfermando il presidente Olivetti

13/06/2015 in Attualità
Di Sergio Bazerla
Sergio Bazerla

I mari­nai d’I­talia del grup­po Leonel­lo Paroli­ni di Lazise han­no recen­te­mente rin­no­va­to il loro con­siglio diret­ti­vo per il quadri­en­nio 2015­2018. Dopo trentac­inque anni di pres­i­den­za, nonos­tante la for­male impos­si­bil­ità statu­taria alla rielezione, Gio­van­ni Olivet­ti, medaglia di bron­zo al mer­i­to civile, è sta­to ricon­fer­ma­to pres­i­dente.

E’ una dero­ga che la pres­i­den­za nazionale ha con­ces­so al sot­to­scrit­to per la rielezione a pres­i­dente spie­ga Gio­van­ni Olivet­ti ­ quale attes­ta­to di sti­ma per il grande lavoro svolto. Non sono parole mie ma del vicepres­i­dente nazionale in un recente con­veg­no regionale. E di questo ne sono vera­mente orgoglioso.”

I Mari­nai lacisien­si sono un grup­po asso­cia­ti­vo molto atti­vo e labo­rioso. ” Sem­pre pron­ti a lavo­rare spie­ga il sin­da­co Luca Sebas­tiano ­ soprat­tut­to nel­la gior­na­ta eco­log­i­ca quan­do rip­ulis­cono i fon­dali del lago dai numerosi rifiu­ti pre­sen­ti nel­la zona del lun­go­la­go. E poi la loro apprez­za­tis­si­ma mostra dei mod­el­li navali che è diven­ta­ta un must anche per le regioni vicine.”

A com­porre il nuo­vo con­siglio diret­ti­vo sono sta­ti chia­mati: Clau­dio Frige­rio con la car­i­ca di Vice Pres­i­dente, Cesare Bergami­ni, Gio­van­ni Pinali e Francesco Moz­zo quali con­siglieri. Vini­cio Sonci­ni è il pres­i­dente del col­le­gio sin­da­cale, coa­d­i­u­va­to da: Ren­zo bara­to, Cor­ra­do Arbiz­zani effet­tivi e sup­plen­ti: Ren­zo Tosato e Ren­zo Cipri­ani.

Devo ringraziare tut­ti i con­siglieri uscen­ti per il for­tis­si­mo impeg­no e per il lavoro svolto­ affer­ma il pres­i­dente Olivetti­ ed un ringrazi­a­men­to par­ti­co­lare a Lino Zago di Bus­solen­go che mi è sta­to di spal­la per molti anni.”

Ser­gio Baz­er­la